21 giugno 2010 / 07:16 / tra 7 anni

Borsa Milano balza in avvio con Europa, bene Fiat, banche

MILANO, 21 giugno (Reuters) - Partenza in netto rialzo per Piazza Affari, che si allinea alla positività delle altre borse europee in un clima di ottimismo generalizzato dopo che la Cina si è impegnata a rendere lo yuan più flessibile, dichiarazioni interpretate come un segnale di fiducia nell‘economia mondiale.

Nelle prime battute l‘indice FTSE Mib .FTMIB sale dell‘1,3% circa, ma risente per circa lo 0,5-0,6% dello stacco della cedola di alcune grosse società come Enel (ENEI.MI), A2A (A2.MI), Tenaris (TENR.MI) e Terna (TRN.MI). L‘Allshare .FTITLMS guadagna l‘1,2% mentre il futures a settembre IFSc1 balza di quasi due punti percentuali.

Nel resto d‘Europa il FTSEurofirst 300 .FTEU3 segna un progresso intorno all‘1,5%.

Bene le banche, con INTESA SANPAOLO (ISP.MI) che sfiora il +3% e UNICREDIT (CRDI.MI) in rialzo del 2,6%.

FIAT FIA.MI balza del 2,8% così come MEDIASET (MS.MI). Forti acquisti anche su TENARIS (TENR.MI) e SAIPEM (SPMI.MI).

Nessun segno negativo nel paniere principale.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below