17 giugno 2010 / 10:56 / tra 7 anni

Borsa Milano consolida rialzo, bene Impregilo, debole Campari

MILANO, 17 giugno (Reuters) - Piazza Affari chiude la mattina consolidando i guadagni della mattinata, sostenuta da diversi movimenti tecnici anche in vista delle scadenze di futures e opzioni domani.

“Dovrebbe proseguire il rally dato che domani mattina abbiamo le scadenze”, spiega un trader. A metà mattina Milano, insieme all‘Europa, si era rafforzata confortata dai risultati dell‘asta di titoli di Stato spagnola che ha visto una buona domanda. Un segnale di rassicurazione per il mercato sulla tenuta del debito della zona euro, spiegano dalle sale operative.

Intorno alle 12,45 l‘indice FTSE Mib .FTMIB sale dello 0,39, l‘AllShare .FTITLMS dello 0,37% e il MidCap .FTITMC dello 0,31%. Volumi intorno a 1,5 miliardi di euro. Al momento Wall Street è attesa positiva.

* IMPREGILO IPGI.MI in vetta al paniere principale in attesa della sentenza, forse oggi, della Cassazione sull‘impiando di Acerra.

* A2A (A2.MI) in rialzo di oltre l‘1%, come altri titoli - ATLANTIA (ATL.MI), BUZZI UNICEM (BZU.MI), AUTOGRILL (AGL.MI) - interessati da ricoperture. Su A2A influisce anche la notizia del via libera Ue alla joint venture con Gazprom (GAZP.MM) che prevede la vendita del gas russo direttamente in Italia ad opera del monopolista. Inoltre, Goldman Sachs ha tagliato il target price a 1,55 euro, superiore alle attuali quotazioni, confermando “neutral”.

* In recupero anche le banche, in scia a quelle europee .SX7P, al momento il miglior settore europeo. UNICREDIT (CRDI.MI) e MEDIOBANCA (MDBI.MI) avanzano di circa un punto percentuale. INTESA SANPAOLO (ISP.MI) +0,5%. Oggi Ubs ha pubblicato uno studio sulle banche europee. Ha rivisto al ribasso i target price di diverse italiane, confermando giudizi “neutral” o “buy”.

* Rimbalzo STM (STM.MI), ieri pesante a causa del profit warning di Nokia NOK1V.HE, e FIAT FIA.MI. In denaro anche i rispetti stoxx di settore. Quello delle auto .SXAP ieri era stato penalizzato dalle vendite dei titoli tedeschi.

* Ritracciano dopo i guadagni dela vigilia alcuni titoli,. come SAIPEM (SPMI.MI) e SNAM RETE GAS (SRG.MI).

* BULGARI BULG.MI viene sostenuta da uno studio di Morgan Stanley - che ha ribadito “overweight” con nuovo target price a 7,8 da 7,5 euro - in cui la banca ritiene che il mercato stia trascurando il potenziale di redditività, mentre giudica conservativa la guidance sul 2010 della società.

* Chiude il paniere principale DAVIDE CAMPARI (CPRI.MI) penalizzata da Bofa Merrill che ha ridotto il giudizio a “neutral” da “buy”.

* Tra i minori, in ribasso YOOX YOOX.MI. Ieri Mediobanca e Goldman Sachs hanno collocato circa 3,5 milioni di azioni Yoox, pari al 6,8% del capitale.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below