11 giugno 2010 / 07:47 / tra 8 anni

Borsa Milano muove intorno a parità, in deciso rialzo Unipol

MILANO, 11 giugno (Reuters) - Piazza Affari ha azzerato i guadagni registrati in apertura, in linea con le altre borse europee, inizialmente sostenute dal rinnovato ottimismo sulla ripresa economica globale e del recupero di BP (BP.L).

Resistono in territorio positivo i titoli finanziari, anche se con qualche eccezione.

Intorno alle 09,40 l‘indice FTSE Mib .FTMIB cede lo 0,1%, l‘AllShare .FTITLMS lo 0,08% e il MidCap .FTITMC lo 0,13%.

* Timido rialzo per i bancari, con INTESA SP (ISP.MI) e UNICREDIT (CRDI.MI) in progresso rispettivamente dello 0,3% e dello 0,2% circa. In controtendenza BANCO POPOLARE BAPO.MI, colpito dalle prese di beneficio dopo il balzo del 5% registrato ieri.

* Tra gli assicurativi, in forte rialzo UNIPOL (UNPI.MI) (+2%), resiste MEDIOLANUM MED.MI, mentre GENERALI (GASI.MI) è in territorio negativo.

* ENEL (ENEI.MI) muove al ribasso. Credit Suisse ha limato il target price al ribasso.

* FINMECCANICA SIFI.MI e GEOX (GEO.MI) sono i peggiori titoli del listino e cedono intorno allo 0,9%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below