8 giugno 2010 / 07:18 / 7 anni fa

Borsa Milano apre positiva, bene banche, Ansaldo, giù Campari

MILANO, 8 giugno (Reuters) - Piazza Affari parte positiva, in linea con le altre borse europee, sulla scia delle dichiarazioni del presidente della Fed Ben Bernanke sull‘impegno dei leader europei a sostenere la moneta unica.

Poco dopo l‘avvio, l‘indice FTSE Mib .FTMIB sale dello 0,6%, l‘AllShare .FTITLMS dello 0,51%, il MidCap .FTITMC dello 0,59%.

Denaro diffuso su tutto il listino. Bene le banche, pià colpite dalla lettera nelle sedute precedenti. INTESA SANPAOLO (ISP.MI) sale di circa l‘1%, UNICREDIT (CRDI.MI) dell‘1,09%.

* Bene il settore petrolifero con SAIPEM (SPMI.MI) che balza dell‘1,2% ed ENI (ENI.MI) dello 0,2%.

* Strappa ANSALDO (STS.MI) sulla promozione a “buy” da “neutral” da parte di Goldman Sachs.

* Giù invece DAVIDE CAMPARI (CPRI.MI) che cede il 2,7% dopo che Jp Morgan ha ridotto la raccomandazione a “underweight” da “neutral”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below