26 maggio 2010 / 11:24 / 7 anni fa

Borsa Milano mantiene guadagni,rally di Prysmian,in calo Ansaldo

MILANO, 26 maggio (Reuters) - A metà giornata Piazza Affari mantiene i guadagni registrati nelle prime battute, come reazione alle perdite archiviate ieri, in linea con le altre borse europee.

“Non ci sono notizie di carattere economico che giustifichino il rialzo: è un rimbalzo tecnico dai minimi di ieri” spiega una trader. “Come era ingiustificato il calo di ieri, è ingiustificata la reazione di oggi” aggiunge.

Ha aiutato l‘impostazione positiva della borsa anche il recupero messo a segno ieri sera da Wall Street, che ha chiuso vicino alla parità dopo essere scesa fino a -3% durante la seduta.

L‘indice è sostenuto da un settore bancario positivo e da alcuni spunti individuali, come il rally di Prysmian, seguito a breve distanza da Exor e Tenaris.

Intorno alle 13,05 l‘indice principale FTSE Mib .FTMIB avanza del 2,52%, l‘indice AllShare .FTITLMS del 2,5% e il MidCap .FTITMC del 2,37%. Volumi per un controvalore di 3,2 miliardi di euro.

* In rialzo il settore bancario, con BANCO POPOLARE BAPO.MI che avanza del 4,3%. POP MILANO PMII.MI sale di quasi il 4%, mentre UNICREDIT (CRDI.MI) di circa il 3%. Più debole INTESA SP (ISP.MI) che avanza di circa l‘1,7%, mentre UBI (UBI.MI) non va oltre l‘1,2%.

* In spolvero PRYSMIAN (PRY.MI), che sale di oltre il 7,8%, dopo che ieri Clubtre - società costituita da Tamburi Investment Partners (TIP.MI), Angelini Partecipazioni e d‘Amico Società di Navigazione (B7C.MI) - ha acquistato azioni della società fino a superare la soglia del 2%. “L‘acquisto fatto da Tamburi e gli altri soci fa sì che il titolo abbia ancora maggiore appeal speculativo, considerato che Tamburi ha una forte disponibilità di liquidità”, dice un trader. E’ di poco fa una dichiarazione proprio di Tamburi sulla disponibilità a salire ancora. * In deciso rialzo TENARIS (TENR.MI), che sale di quasi il 6,4%. Questa mattina Exane Bnp Paribas ha alzato il rating a outperform da neutral.

* In fondo al listino ANSALDO STS (STS.MI), unico titolo del listino principale in territorio negativo (-1,8%). Per un trader si spiega con il fatto che ieri il titolo aveva limitato le perdite al 2%, contro il ribasso generale del listino del 3,4%.

* Deboli, poco sopra la parità, PARMALAT (PLT.MI) e FONDIARIA SAI FOSA.MI. Quest‘ultima, secondo una trader, potrebbe risentire delle dichiarazioni del direttore generale sul fatto che sarà necessario ancora un po’ di tempo per il riequilibrio dei conti dopo il rosso di 92 milioni del primo trimestre.

* Tra i titoli a minore capitalizzazione buon rialzo per SAFILO (SFLG.MI). La società ha rinnovato l‘accordo di licenza per il design, la produzione e la distribuzione dei prodotti di occhialeria a marchio Juicy Couture.

* In forte rialzo i titoli delle energie rinnovabili, che rimbalzano dallo scivolone di ieri. Tra i milgiori TERNIENERGIA TNRI.MI che guadagna il 9%, ERGYCAP (ECY.MI) e K.R. ENERGY (KAIT.MI) che avanzano del 5,9% circa.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below