26 aprile 2010 / 11:04 / tra 8 anni

Borsa Milano rimane positiva anche se sotto massimi per realizzi

MILANO, 26 aprile (Reuters) - Borsa Milano rallenta leggermente dai massimi di giornata ma l‘impostazione rimane positiva, con un andamento neutrale in range, segnalano alcuni operatori.

Intorno alle 13 il FTSE Mib .FTMIB avanza dello 0,5%, il FTSE All Share .FTITLMS dello 0,48%, mentre rimane debole il FTSE Mid Cap .FTITMC (-0,17%). Volumi per circa 1,3 miliardi di euro. Wall Street attesa in lieve rialzo NDc1 SPc1 DJc1.

* Regina del paniere principale fin dall‘avvio TENARIS (TENR.MI). I trader non segnalano notizie particolari, spiegano che il titolo sta rimbalzato favorito oggi anche dall‘andamento positivo dello stoxx di riferimento .SXPP, il migliore in Europa.

* Tonica GENERALI (GASI.MI) grazie a una governance chiara che prevede un presidente non esecutivo e all‘allontanamento dello spauracchio che ci fosse la necessità di un aumento di capitale all‘orizzonte.

* Rallentano il buon passo iniziale ITALCEMENTI ITAI.MI e BUZZI UNICEM (BZU.MI), quest‘ultima scivola in negativo. Entrambi i titoli sono stati promossi da Exane Bnp Paribas che considera terminato il periodo di turbolenza sul settore dei materiali da costruzione. I titoli sono vittime di alcuni realizzi dopo la positiva performance di venerdì e della prima parte della mattinata.

* Progressi intorno al 2-1,5% per FONDIARIA-SAI FOSA.MI, CIR (CIRX.MI), PRYSMIAN (PRY.MI).

* Tra le principali blue chip un po’ di prese di profitto su BULGARI BULG.MI, FIAT FIA.MI, qualche bancario.

* STM (STM.MI) debole in uno stoxx di settore .SX8P indietro rispetto agli altri indici settoriali europei. Nomura ha alzato il target price confermando “buy” mentre Ubs ha ribadito “sell” con un target price in aumento a 6,5.

* Lettera anche su ANSALDO STS (STS.MI) dopo risultati del primo trimestre “non entusiasmanti” secondo Exane Bnp Paribas che lascia comunque le stime invariate e conferma “outperform” con target price di 17,2 euro. Banca Akros parla di trimestre inferiore alle attese.

* Nella mattinata si rafforza INDESIT IND.MI sulla scia dei risultati in decisa crescita e ben al di sopra delle attese della concorrente Usa Whirlpool.

* Tra i minori, sale di oltre il 3% nello Star EEMS EEMS. Secondo indiscrezioni di un quotidiano di Taiwan, una società locale avrebbe completato la due diligence per rilevare due stabilimenti, a Singapore e in Cina, di Eems.

* Pesante AS ROMA (ASR.MI). Dopo la sconfitta subita ieri contro la Samp i giallorossi perdono il primo posto in classifica.

* Brilla COIN GCN.MI su cui la stampa del weekend rilancia l‘ipotesi di un interesse da parte di alcuni fondi per la quota in mano a Pai Partners.

* In luce GREENVISION VISA.MI, società della galassia Burani. Il mercato rimane in attesa di conoscere gli sviluppi delle società della famiglia emiliana in difficoltà finanziaria.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below