22 aprile 2010 / 11:10 / tra 7 anni

Borsa Milano sui minimi seduta, resistono Exor,Bulgari,Luxottica

MILANO, 22 aprile (Reuters) - Piazza Affari chiude la mattinata in netto calo sui minimi di seduta, sottoperformando i mercati europei. Milano viene appesantita dai titoli bancari, i peggiori in Europa e “pesanti” sul listino italiano.

Sui mercati influiscono i rinnovati timori sul debito greco, dopo la revisione al rialzo delle stime di deficit-Pil e debito-Pil da parte dell‘Eurostat, a cui si aggiungono anche le preoccupazioni per la solidità finanziaria dell‘Irlanda in seguito ad avvertimenti simili sempre dell‘Ufficio di statistica europeo.

A questo quadro di incertezza contribuiscono anche i risultati e l‘outlook deludenti di Nokia NOK1V.HE, in calo del 13% in borsa, e la previsione di un avvio debole a Wall Street NDc1 DJc1 SPc1.

Intorno alle 13 il FTSE Mib .FTMIB cede l‘1,24%, il FTSE All Share .FTITLMS perde l‘1,21%, flessione dell‘1,09% per il FTSE Mid Cap .FTITMC. Volumi per 2,2 miliardi di euro.

La correzione che sta interessando il mercato italiano - un ritracciamento che al momento viene frenato dalla tenuta di livelli di supporto come 22.300 di derivato - risparmia nel paniere principale solo tre titoli; Exor, Bulgari e Luxottica.

* EXOR (EXOR.MI), rimane tonica nonostante la controllata FIAT FIA.MI sia scivolata nelle retrovie dopo due giorni di positiva performance. Il mercato ha accolto positivamente il piano strategico ma soprattutto il progetto di scorporo dell‘auto. Diversi analisti definiscono però “ambiziosi e aggressivi” i target del piano al 2014.

* Tonica anche BULGARI BULG.MI promossa da un broker estero, dice un trader. Oggi in assemblea di bilancio è emersa l‘indicazione di un primo trimestre cresciuto bene in termini di fatturato, in particolare a marzo.

* Tra i peggiori rimane PRYSMIAN (PRY.MI), che soffre per i risultati della concorrente francese Nexans (NEXS.PA)

* Peggiorano anche i bancari, in Europa il comparto con le perdite maggiori .SX7P. Nel FTSE Mib pesanti con flessioni sopra il 2% POP MILANO PMII.MI, BANCO POPOLARE BAPO.MI, MPS (BMPS.MI).

* STM (STM.MI) cede il 2,6% depressa da Nokia.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below