20 aprile 2010 / 11:12 / 8 anni fa

Borsa Milano accelera con Fiat, corre Parmalat su cieli riaperti

MILANO, 20 aprile (Reuters) - Piazza Affari accelera, provando a consolidare il rimbalzo registrato sin dall‘avvio.

Gli operatori evidenziano l‘attesa per la pubblicazione delle trimestrali Usa in agenda, in particolare quella di Goldman Sachs (GS.N).

Attorno alle 13 italiane, gli indici FTSE Mib .FTMIB e AllShare .FTITLMS avanzano entrambi dell‘1,6% circa, mentre il MidCap .FTITMC è in rialzo dell‘1,2% circa. Volumi per un controvalore di circa 1,9 miliardi di euro.

* FIAT FIA.MI prosegue la corsa partita in scia della trimestrale di Daimler (DAIGn.DE); il ritmo è cresciuto sulla notizia che il Lingotto terrà una conferenza stampa a sorpresa nel pomeriggio, alla vigilia della presentazione del piano industriale 2010-2014. Un trader ritiene che l‘appuntamento di oggi possa essere l‘occasione per annunciare l‘avvicendamento alla presidenza fra Luca Cordero di Montezemolo e John Elkann, voce confermata da una fonte. Possibili anticipazioni sullo scorporo dell‘Auto. Bene anche la controllante del Lingotto, EXOR (EXOR.MI), e PIRELLI PECI.MI.

* Recuperano i bancari, guidato da BANCO POPOLARE BAPO.MI, POP MILANO PMII.MI, UBI BANCA (UBI.MI) e UNICREDIT (CRDI.MI).

* Rimbalzano alcuni dei titoli maggiormente penalizzati recentemente: MONDADORI (MOED.MI), FONDIARIA-SAI FOSA.MI e IMPREGILO IPGI.MI.

* Ancora denaro su STM (STM.MI), ieri sostenuta dalla proposta di aumentare il dividendo.

* Recupera AUTOGRILL (AGL.MI), che beneficia della riapertura del traffico aereo. Il presidente Gilbero Benetton, nel corso dell‘assemblea, ha detto di non escludere il ritorno alla distribuzione del dividendo.

* Anche PARMALAT (PLT.MI), secondo l‘interpretazione dei trader, si giova del ritorno alla quasi normalità del traffico aereo in Europa.

* Lo stesso può dirsi per i gestori aeroportuali GEMINA GEMI.MI, SAVE (SAVE.MI) e SAT SATGG.MI, e per la compagnia MERIDIANA FLY MEF.MI.

* Complessivamente in denaro gli energetici e le società legate alle infrastrutture del settore. TENARIS (TENR.MI) sale di quasi tre punti percentuali: Ubs, in un report dedicato al comparto degli oil services, dice di attendersi un utile per azione di 0,17 dollari.

* Ubs dedica un capitolo anche a SAIPEM (SPMI.MI), che viaggia in rialzo. Nel report, il broker, che ha rating “neutral”, dice di attendersi utili in flessione del 4%.

* Fuori dal paniere principale, SARAS (SRS.MI) è in deciso calo: Goldman Sachs ne ha tagliato il rating a “neutral” da “sell”. Il broker ha alzato il target price di ERG (ERG.MI).

* Tra le small e mid cap, ARENA ARENA.MI corre dopo l‘annuncio di un aumento di capitale fino a 45 milioni riservato a Solagrital.

* Pesante SOPAF SPFI.MI: nella notte fra giovedì e venerdì scorsi, il gruppo ha pubblicato un comunicato per rispondere ai rilievi mossi da Deloitte & Touche sul bilancio 2009.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below