31 marzo 2010 / 11:31 / 8 anni fa

Borsa Milano positiva, in caduta Campari, Credem, bene Bulgari

MILANO, 31 marzo (Reuters) - Piazza Affari è nel terreno positivo in un mercato fiacco, senza una direzione precisa, in vista del lungo weekend di Pasqua.

“Non sono giornate molto intense”, commenta un dealer. “Da lunedì siamo un po’ fermi”.

Alle 13,20 l‘indice FTSE Mib .FTMIB sale dello 0,23% e l‘AllShare .FTITLMS dello 0,18%. Il MidCap .FTITMC avanza dello 0,02%. Volumi deboli, a 750 milioni circa.

* CAMPARI (CPRI.MI) perde oltre il 4% su prese di profitto scattate dopo che i risultati 2009 annunciati ieri sera non hanno mostrato particolari sorprese. Nell‘ultimo mese il titolo ha guadagnato oltre il 10% raggiungendo lo scorso lunedì il massimo annuale a 8,39 euro. “C’è un po’ di profit taking, il titolo è andato molto bene prima dei dati”, dice un trader. “I numeri non sono brutti, ma deludono un po’, c’è uno spostamento delle attese. Si pensa che il titolo sia arrivato”.

* Ribasso superiore al 4% anche per CREDEM (EMBI.MI) dopo i risultati giudicati migliori delle previsioni e la cedola inferiore, 8 cent rispetto a 10 cent. “Si guarda alla qualità del credito, che peraltro per Credem è sempre stata ottima”, commenta un trader. “In questo ultimo trimestre c’è qualche segnale negativo, si tratta di capire se c’è qualche adeguamento di tipo normativo o altro”.

* IMPREGILO IPGI.MI (-0,6%) non beneficia della fissazione del prezzo per il collocamento delle azioni della controllata Ecorodovias alla borsa di San Paolo a 9,5 reais, poco sopra il livello minimo della forchetta tra 9 e 12 reais. L‘incasso totale dell‘ipo ammonta dunque a 1,37 miliardi di reais, pari a circa 763,2 milioni di dollari. “L‘idea è che questa variabile sia ormai nei prezzi”, dice un trader.

* FIAT FIA.MI positiva +0,7%, da +0,5% dello Stoxx di settore .SXAP. Ieri vendite sul titolo a causa di realizzi che hanno colpito altri titoli industriali.

* Anche BULGARI BULG.MI recupera il ribasso di ieri. Il titolo era stato sugli scudi nei giorni scorsi per l‘ipotesi di un interesse da parte di Swatch, poi smentita.

* In evidenza STM (STM.MI) in rialzo dell‘1,6%, con i tecnologici europei (Stoxx +0,6%).

* Bancari positivi senza grandi spunti. Bene UBI (UBI.MI) (+1,4%), UNICREDIT (CRDI.MI) (+0,2%) e INTESA SANAPOLO (ISP.MI) (+0,45%). BANCO POPOLARE BAPO.MI è stabile, Stoxx .SX7P poco mosso, dopo i risultati 2009 che hanno mostrato un ritorno all‘utile e al dividendo.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below