30 marzo 2010 / 07:28 / 8 anni fa

Borsa Milano parte positiva con banche ed energia, giù Acea

MILANO, 30 marzo (Reuters) - Avvio di seduta positivo per Piazza Affari, che beneficia della spinta impressa dalla chiusura tonica di Wall Street.

In denaro, in particolare, le banche.

Attorno alle 9,25, l‘indice FTSE Mib .FTMIB sale di circa mezzo punto percentuale, così come l‘AllShare .FTITLMS, mentre il MidCap .FTITMC avanza dello 0,1% circa.

* In denaro i bancari, sintonizzati sulla lunghezza d‘onda del paniere europeo .SXAP. A Milano, brillante UNICREDIT (CRDI.MI), che, secondo i quotidiani, si appresta a vedere la nomina di un country manager per l‘Italia.

* Bene gli energetici, con SAIPEM (SPMI.MI), TENARIS (TENR.MI) ed ENI (ENI.MI) in evidenza.

* Fuori dal paniere principale, GEFRAN (GFRN.MI) corre: ieri, la società bresciana ha annunciato l‘ingresso nel mondo delle energie rinnovabili.

* Pesante ACEA (ACE.MI): questa mattina la società romana ha annunciato i risultati 2009, chiusi in perdita.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below