25 marzo 2010 / 12:01 / 8 anni fa

Borsa Milano allunga con Europa, brilla Mediolanum

MILANO, 25 marzo (Reuters) - Piazza Affari allunga leggemente il passo e si porta su rialzi più consistenti, con il prendere forma di una tendenza più marcatamente positiva su tutte le piazze europee.

A Milano i guadagni accomunano la gran parte dei titoli nel paniere principale, ancorato alla solida performance delle banche e spinto da alcuni spunti individuali.

“Continua questa tendenza a salire e consolidare, ma non si sa quando fidarsi”, commenta un trader. “I flussi sono comunque non abbastanza costanti”.

Poco prima delle 13,00 l‘indice FTSE Mib .FTMIB sale dello 0,87%, l‘AllShare .FTITLMS dello 0,79% e l‘indice MidCap .FTITMC dello 0,46%.

Volumi per 1,2 miliardi di euro. A Wall Street i futures sono in rialzo.

* Stabile MEDIOLANUM MED.MI su rialzo del 3%. I trader parlano di un mercato che ha accolto bene la comunicazione sul desiderio del gruppo finanziario di tornare a una politica di payout del 50-60%. “I risultati erano in linea, ma è piaciuto il discorso sul dividendo”, dice un trader.

* Emerge sul finire della mattinata BANCO POPOLARE BAPO.MI, ma sono tutte le banche a guadagnare, in Italia così come in Europa, con lo stoxx di settore .SX7P che sale dell‘1,2%.

* Toniche diverse blue chip, tra cui FIAT FIA.MI, che non accusa correzioni dopo il rally di ieri, TELECOM ITALIA (TLIT.MI), che invece viene vista in rimbalzo dai trader dopo i cali dei giorni scorsi, ed ENI (ENI.MI).

* Bene anche BULGARI BULG.MI, con rialzi vicini al 2%, mentre SAIPEM (SPMI.MI) continua a pagare le prese di beneficio dopo i rialzi consistenti delle scorse sedute.

* Lieve recupero, ma sempre in territorio ampiamente negativo, per BUZZI UNICEM (BZU.MI), sull‘onda lunga per la delusione dei risultati e il peggioramento delle stime degli analisti.

* Tra le mid e small cap protagonista AS ROMA (ASR.MI), che sale del 6% all‘indomani di una vittoria che proietta la squadra al secondo posto in classifica con il Milan.

* Bene sotto i massimi FASTWEB FWB.MI a +3%, brillanti come nei giorni scorsi POLIGRAFICA SAN FAUSTINO (PSF.MI) e FILATURA POLLONE FLTP.MI.

* Cedono invece circa tre punti percentuali CENTRALE DEL LATTE DI TORINO CLT.MI e MINERALI MAFFEI GMM.MI.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below