25 febbraio 2010 / 14:20 / tra 8 anni

Borsa Milano amplia discesa a oltre 2% con Telecom, Tenaris

MILANO, 25 febbraio (Reuters) - Insieme al resto dei listini europei si indebolisce fortemente Piazza Affari, la cui flessione arriva a superare il 2%.

Tra le blue chip spiccano il -5% di TELECOM ITALIA (TLIT.MI), che ha rinviato la presentazione di conti e piano industriale a causa delle implicazioni giudiziarie per la controllata Sparkle, e il -12% di TENARIS (TENR.MI) dopo i risultati e il declassamento da parte di un broker.

Molto male anche UNICREDIT (CRDI.MI), che cede poco meno del 3%, mentre tiene INTESA SANPAOLO (ISP.MI) a +0,3%.

Intorno alle 15,15 l‘indice FTSE Mib .FTMIB cede 1,98%, l‘AllShare .FTITLMS l‘1,97% e il Mid Cap .FTITMC l‘1,08%

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below