8 febbraio 2010 / 08:25 / 8 anni fa

Borsa Milano apre in leggero rialzo, ok Enel ed Eni, giù Fiat

MILANO, 5 febbraio (Reuters) - Piazza Affari apre in rialzo, ma il rimbalzo che si andava configurando dopo lo storno violento della settimana scorsa ha perso slancio.

Attorno alle 9,20, l‘indice FTSE Mib .FTMIB guadagna lo 0,2% circa, l‘AllShare .FTITLMS lo 0,2% circa e il Mid Cap .FTITMC lo 0,2% circa%. * Tra i songoli titoli segno meno per UNICREDIT (CRDI.MI) e IMPREGILO IPGI.MI.

* In calo anche FIAT FIA.MI: nel week-end, vari quotidiani hanno fatto il punto sulle proposte per Termini Imerese e riportato le parole del presidente Luca Cordero di Montezemolo sui rapporti fra il Lingotto e il governo.

* Positiva GENERALI (GASI.MI): oggi verranno presentate all‘Antitrust le memorie riguardanti il patto con Credit Agricole (CAGR.MI) su INTESA SANPAOLO (ISP.MI) (in rialzo di circa mezzo punto percentuale).

* Segno meno per ATLANTIA (ATL.MI), che prevede per l‘esercizio 2009 ricavi consolidata in crescita del 3,5% e un Ebitda in aumento del 4%.

* Tonica ENI (ENI.MI), che venerdì scorso si è ritirata dalla gara per gli asset in Uganda di Heritage Oil HOIL.L.

* A2A (A2.MI) negativa: nel week-end, il presidente del consiglio di sorveglianza, Graziano Tarantini, ha detto che tutte le opzioni sono aperte sui rapporti con EdF su EDISON EDN.MI.

* Bene ENEL (ENEI.MI) e TERNA (TRN.MI). Quest‘ultima, nel week-end, ha fornito aggiornamenti sugli obiettivi del nuovo piano industriale.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below