2 febbraio 2010 / 08:53 / 8 anni fa

Borsa Milano debole come Europa, attenzione su Telecom

MILANO, 2 febbraio (Reuters) - Piazza Affari si muove debolmente, perfettamente allineata agli altri mercati europei. L‘attenzione a Milano è rivolta a Telecom Italia, in forte rialzo su indiscrezioni stampa di nozze allo studio con Telefonica.

L‘indice FTSE Mib .FTMIB intorno alle 9,45 cede lo 0,35%, l‘AllShare .FTITLMS lo 0,26% e il Mid Cap .FTITMC dello 0,07%.

* TELECOM (TLIT.MI) rallenta solo leggermente (+5%) dopo che il governo ha smentito ipotesi stampa di un via libera di Palazzo Chigi alle nozze con l‘azionista Telefonica (TEF.MC). Volumi molto elevati, oltre 110 milioni di titoli contro la media di un‘intera seduta di circa 96 milioni.

* MEDIOBANCA (MDBI.MI) sale di oltre il 2%, debole GENERALI (GASI.MI). La Repubblica ipotizza una fusione tra i due gruppi con l‘eventuale arrivo di Geronzi al vertice di Generali.

* INTESA (ISP.MI) cede come il comparto europeo .SX7P. Generali e Credit Agricole si apprestano a sciogliere il patto di consultazione sull‘11% del capitale della banca italiana, secondo fonti legali citate da Il Sole 24 Ore.

* FIAT FIA.MI perde il 2% circa. Le immatricolazioni di auto in Italia hanno registrato a gennaio un balzo del 30% su anno grazie all‘effetto incentivi, che si sente ancora nel primo mese del 2010, ma gli ordini sono più bassi rispetto ai livelli già depressi di inizio 2009.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below