30 dicembre 2009 / 08:43 / 8 anni fa

Borsa Milano in lieve rialzo, toniche Atlantia, Unicredit

MILANO, 30 dicembre (Reuters) - Piazza Affari apre l‘ultima seduta dell‘anno in leggero rialzo, in controtenza rispetto alle borse europee, tra piatte e negative.

Alle 9,30 l‘indice FTSE Mib .FTMIB guadagna lo 0,32%, l‘AllShare .FTITLMS lo 0,28% e il MidCap .FTITMC lo 0,1%.

* In evidenza ATLANTIA (ATL.MI) (+0,8%) dopo l‘annuncio che dal primo gennaio entrenno in vigore gli adeguamenti tariffari 2010 sulla rete delle concessionarie del gruppo. In particolare, le tariffe di Autostrade per l‘Italia aumenteranno del 2,4%.

* Nel comparto si comportano meglio AUTOSTRADA TO-MI (ATMI.MI) (+1,8%) il cui aumento dei pedaggi sara intorno al 15,5%, sopra la media di settore e SIAS (SIS.MI) che balza del 4%.

* Forte AUTOGRILL (UNPI.MI) (+1,25%), il miglior titolo dell FTSE Mib che beneficia soprattutto del rialzo di UNICREDIT (CRDI.MI) (+1,17%)

* Prosegue l‘interesse su UNIPOL (UNPI.MI) (+0,9%) sugli scudi nelle ultime sedute.

* Tra i titoli più deboli del paniere principale, EXOR (EXOR.MI) perde oltre l‘1%, MEDIASET (MS.MI) o 0,35%, TENARIS (TENR.MI) e FIAT FIA.MI lo 0,2%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below