13 luglio 2009 / 15:23 / tra 8 anni

Borsa Milano accelera su scia Wall Street, trascinano i bancari

MILANO, 13 LUGLIO (Reuters) - Piazza Affari accelera ulteriormente il passo nel finale di seduta trascinata dai bancari in gran spolvero a Wall Street.

Poco dopo le 17,00 l‘indice Ftse/Mib .FTMIB avanza dell‘1,78% dopo una veloce fiammata al +2%, mentre l‘AllShare .FTITLMS è in progresso dell‘1,6%. L‘indice Ftse/Mid Cap .FTITMC sale dello 0,8%.

A Wall Street l‘indice Dow Jones balza dell‘1% grazie al rally dei finanziari sulle attese di risultati soprendenti dei bancari alimentate dai giudizi positivi espressi, in particolare su Goldman Sachs, da parte di un influente analista, Meredith Whitney.

In Europa l‘indice dei bancari .SX7P fiacco in mattinata, segna un rialzo dell‘1,8%.

A Milano il comparto è guidato da UNICREDIT (CRDI.MI) (+3,7%) seguita da UBI EUBI.MI e POP MILANO PMII.MI che avanzano dell‘1,6% circa.

Al palo, invece INTESA SANPAOLO (ISP.MI) (+0,8%) anche se su livelli decisamente migliori rispetto alla prima parte della seduta.

Intensi acquisti anche sugli industriali ANSALDO STS (STS.MI) e PRYSMIAN .PRY.MI a +5,5% e 4,7% rispettivamente.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below