13 ottobre 2009 / 07:17 / 8 anni fa

Borsa Milano parte debole, Tiscali +20%, deboli le banche

MILANO, 13 ottobre (Reuters) - Piazza Affari parte sottotono stamani in un mercato che appare comunque ben intonato.

Poco dopo le 9,00 l‘indice FTSE Mib .FTMIB cede lo 0,33%, l‘indice FTSE All Shares .FTITLMS lo 0,24%, mentre l‘indice MidCap .FTITMC scende dello 0,20%.

* Balza ITALEASE BIL.MI (+4,8%) l‘indomani del via libera dell‘assemblea all‘aumento di capitale fino a 1,2 miliardi di euro.

* TISCALI (TIS.MI) sale del 21,8 a 0,72 euro e va in asta in volatilità per eccesso di rialzo, mentre i diritti legati all‘aumento di capitale partito ieri cedono il 3%. Ieri il titolo ha chiuso in crescita del 180%. La Consob ha aperto un dossier di accertamento sull‘andamento del titolo ieri.

* Storna FIAT FIA.MI (-1%) dopo diverse sedute al galoppo che scende sotto quota 11 euro. Il settore auto europeo arretra dello 0,7%.

* Deboli le banche e gli assicurativi.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below