13 luglio 2009 / 09:27 / tra 8 anni

Borsa Milano ancora in calo, volumi sottili, attesa trimestrali

MILANO, 13 luglio (Reuters) - Piazza Affari prosegue in calo marginale, come il resto dell‘Europa.

“I volumi sono molto bassi, c’è un pò di trading online e pochissimo altro”, commenta un operatore. “Si aspetta la nuova tornata di trimestrali ma per oggi, in assenza di dati macro Usa, la giornata si prospetta senza particolari emozioni”, fa eco un‘operatrice.

In settimana diffonderanno i risultati, tra le altre, Intel (INTC.O), Goldman Sachs (GS.N), Johnson & Johnson (JNJ.N), Google GOOG.N, JP Morgan (JPM.N), Citigroup (C.N) e General Electric (GE.N). Alle 11,00 l‘indice Ftse/Mib .FTMIB cede lo 0,4%, come l‘AllShare .FTITLMS e il Ftse/Mid Cap .FTITMC. I volumi sono irrisori, per circa 440 milioni di euro.

In Europa Ftseurofirst 300 .FTEU3 e Stoxx 600 viaggiano vicini alla parità, con le banche fiacche ma gli energetici che provano il rimbalzo dai minimi di diverse settimane. Poco mossi Ftse 100 .FTSE, Cac 40 .FCHI e Dax GDAXI.

* Arginano i cali gli energetici europei .SXEP ma ENI (ENI.MI) continua a perdere più dell‘1%, mentre il greggio orbita sotto i 60 dollari/barile.

Fiacca anche ENEL (ENEI.MI), che ha confermato genericamente di essere in trattative con EDF. Secondo indiscrezioni stampa starebbe negoziando con la società francese un possibile swap di impianti per alcune centinaia di megawatt complessivi. SAIPEM (SPMI.MI) brilla in controtrend, ma con volumi sottili.

* Acquisti su STMICRO (STM.MI), +1,5% in un settore tech .SX8P che guadagna lo 0,5%. “Il titolo beneficia indirettamente dei risultati Philips (PHG.AS) ma la trimestrale di Intel (attesa domani) sarà il vero ago della bilancia per il comparto”, dice la trader.

* Miste le banche, che in Europa cedono lo 0,6% .SX7P. INTESA SANPAOLO (ISP.MI) perde l‘1,5% mentre UNICREDIT (CRDI.MI), partita male, si riprende a +1%. “Sono movimenti a volte improvvisi, non dettati da ragioni particolari”, sminuisce l‘operatore.

Positiva in controtrend POPOLARE MILANO PMII.MI, mentre viaggia pesante BANCO POPOLARE BAPO.MI, che, secondo indiscrezioni stampa, si appresta a varare per la controllata Italease BIL.MI un aumento di capitale da 1-1,2 miliardi.

* Ancora tonico in controtrend rispetto al settore media europeo .SXMP L‘ESPRESSO ESPI.MI, +1,4% anche se con volumi estivi. “E’ ancora l‘onda lunga del piano di ristrutturazione”, spiega la trader. Piatta MONDADORI (MOED.MI), fiacca MEDIASET (MS.MI).

* Accelera a +0,7% FIAT FIA.MI, in un comparto europeo .SXAP a +0,7%. Oggi RHJ International ha definito i colloqui con GM per Opel in “stato avanzato”. Nel settore brilla a +6% solo Porsche (PSHG_p.DE), che secondo indiscrezioni stampa potrebbe essere entrata nel mirino del Qatar.

* Perde marginalmente, in linea col settore europeo .SXKP TELECOM ITALIA (TLIT.MI). Secondo indiscrezioni stampa circolate nel weekend alcuni fondi di private equity sono in lizza per rilevare il 49% della divisione Sparkle, che potrebbe valere circa 600 milioni. Sempre secondo le voci di stampa Telecom ha anche deciso di cedere il 40% di Loquendo, con un possibile controvalore dell‘operazione sui 15 milioni.

* Vicina alla parità FINMECCANICA SIFI.MI. Venerdì sera Moody’s ha assegnato il rating ‘A3’ e outlook stabile al suo bond in due tranches da 800 milioni di dollari. Fitch gli ha assegnato invece ‘BBB’.

* Qualche acquisto su GEOX (GEO.MI), PRYSMIAN (PRY.MI) e BULGARI BULG.MI, titoli “sensibili all‘andamento del dollaro” taglia corto l‘operatrice. Il biglietto verde è stabile stamane, dopo l‘apprezzamento delle ultime sedute.

* Vento in poppa per ANSALDO STS (STS.MI). Secondo indiscrezioni di stampa gli ordini 2009 potrebbero raggiungere 1,6 miliardi, +23% rispetto al 2008 e meglio dei 1,3-1,5 miliardi stimati a marzo.

* Ritraccia a -10% COBRA COBRA.MI, che lunedì era salita sulla notizia di contratti con Hyundai e Kia.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below