12 novembre 2009 / 08:29 / 8 anni fa

Borsa Milano poco mossa, brilla gruppo Pirelli

MILANO, 11 novembre (Reuters) - Piazza Affari è poco mossa in apertura in un mercato che vede vendite su realizzi dopo i recenti rialzi, compensate però da denaro su singoli titoli.

In evidenza il gruppo Pirelli, dopo l‘annuncio dell‘ipotesi di integrazione per l‘immobiliare. Bancari contrastati.

Alle 9,20 l‘indice FTSE Mib .FTMIB e l‘AllShare .FTITLMS salgono dello 0,13%, MidCap .FTITMC +0,28%.

* PIRELLI RE (PCRE.MI) in netto rialzo (+6%) sull‘ipotesi di integrazione con Fimit, che potrebbe portare a una migliore valutazione del titolo, da tempo sotto pressione per i timori legati al settore.

* PIRELLI PECI.MI +2,4% sulla scia dell‘immobiliare. L‘integrazione di Pirelli RE potrebbe essere il primo passo per l‘atteso spin-off che porterebbe valore al titolo, attraverso l‘eliminazione dello sconto holding. In realtà il mercato sconta da tempo questa ipotesi e secondo alcuni analisti il titolo è oggi pienamente valutato.

* TOD‘S (TOD.MI) è tra le migliori dopo i risultati. Oggi Citigroup ha aumentato il target price a 48 euro. Natixis a 54 euro, con giudizio “add”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below