12 marzo 2009 / 08:39 / 9 anni fa

Borsa Milano negativa in avvio, balza Telecom, debole Bulgari

MILANO, 12 marzo (Reuters) - Avvio in lieve calo per Piazza Affari e sembra già esaurito il rimbalzo che ha spinto negli ultimi due giorni i listini europei.

Intorno alle 9,30 l‘indice S&P/MIB SPMIB cede lo 0,77%, il Mibtel .MIBTEL lo 0,65%, l‘ALLSTAR .ALLST lo 0,43%.

In luce TELECOM (TLIT.MI) (+5,8%) spinta dal “buy” di Bofa-Merrill Lynch, ancora acquisti su BANCO POPOLARE BAPO.MI (+4,6%) che prosegue il suo recupero, seguito da MPS (BMPS.MI), aiutata dall‘upgrade a “hold” di Deutsche Bank. Scendono invece MEDIOBANCA (MDBI.MI) e GENERALI (GASI.MI).

Positiva ma sotto i massimi d‘avvio ENEL (ENEI.MI) dopo l‘annuncio, atteso, dell‘aumento di capitale da 8 miliardi e la conferma della cedola 2008.

In calo ENI (ENI.MI) e TENARIS (TENR.MI), pesante BULGARI BULG.MI che ieri ha annunciato risultati e cedola in calo.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below