11 settembre 2009 / 07:46 / 8 anni fa

Borsa Milano parte in rialzo, bene Bulgari, Intesa, giù Prysmian

MILANO, 11 settembre (Reuters) - Piazza Affari ha aperto con un rialzo convinto, attestandosi fin dalle prime battute in corrispondenza dei 23.000 punti, da molti vista come una significativa barriera psicologica.

Positive, con guadagni meno accentuati, anche le altre piazze europee. Sui mercati c’è attesa per il dato in arrivo dall‘Università del Michigan sulla fiducia dei consumatori americani a settembre.

Alle 9,35 il FTSE Mib .FTMIB guadagna lo 0,63%, il FTSE AllShare .FTITLMS lo 0,57% e il FTSE MidCap .FTITMC lo 0,41%.

In Europa il benchmark DJ Stoxx 600 sale dello 0,44%.

Subito in evidenza Bulgari BULG.MI con rialzi intorno al 4%, dopo aver sfiorato il +7%. Per il gioielliere è arrivato l‘upgrade a “buy” da “undeperform” da Bank of America. Nello stesso settore, Damiani (DMN.MI) aveva detto ieri per bocca dell‘AD di vedere un Natale migliore per il comparto. Oggi Damiani sale dell‘1,32%.

Intesa Sanpaolo (ISP.MI) reagisce bene alle voci sulla cessione di Fideuram e guadagna quasi il 3%, le altre banche e le principali blue chips registrano rialzi nell‘ordine del mezzo punto percentuale.

Cade invece a -3,7% Prysmian (PRY.MI), che ieri ha rotto le trattative per la fusione con l‘olanedese Draka DRAK.AS.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below