9 ottobre 2009 / 07:35 / 8 anni fa

Borsa Milano apre in rialzo, toniche Tenaris, Fiat, banche

MILANO, 9 ottobre (Reuters) - Avvio di seduta in territorio positivo a Piazza Affari, la migliore rispetto ai principali listini europei.

Alle 9,30 circa l‘indice FTSE Mib .FTMIB guadagna lo 0,58% e l‘AllShare .FTITLMS lo 0,54%. Il MidCap .FTITMC sale dello 0,39%.

* Acquisti diffusi su tutti i comparti con prevalenza su industriali e bancari.

* Forte TENARIS (TENR.MI), in testa al paniere principale con un rialzo del 2,7% dopo l‘avvio della copertura sul titolo con “buy” da parte di Ubs.

* FIAT FIA.MI (+1,8%) prosegue la corsa della vigilia, innescata soprattutto nell‘ultima parte della seduta, dopo i toni ottimistici con cui l‘AD Sergio Marchionne ha delineato il futuro di Chrysler in un‘intervista ad un quotidiano canadese.

Bene il comparto auto in tutta Europa il cui indice Stoxx .SXAP è in progresso di oltre un punto percentuale.

* Sulla scia la finanziaria della famiglia Agnelli, EXOR (EXOR.MI) sale dell‘1,7%. Stesso rialzo anche per la holding del gruppo De Benedetti, CIR (CIRX.MI).

* Tra i bancari, prosegue l‘interesse su BANCO POPOLARE BAPO.MI (+1,2%) già forte ieri sulle voci di trattative con Barclays per la cessione di Efibanca. Denaro sugli assicurativi tra i quali svetta UNIPOL (UNPI.MI) a +2%.

* In fondo all‘FTSE Mib, restano al palo gli eneretici ENI (ENI.MI), SNAM (SRG.MI), ENEL (ENEI.MI) insieme a ANSALDO (STS.MI) e FINMECCANICA SIFI.MI.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below