January 15, 2019 / 9:51 AM / in 9 months

BORSA MILANO passa in negativo con debolezza banche

MILANO, 15 gennaio (Reuters) - Piazza Affari azzera il rialzo di inizio giornata appesantita dal settore bancario che aveva tentato un rimbalzo in avvio.

Intorno alle 10,40 il FTSEMIB cede lo 0,1%.

L’indice delle banche italiane perde il 2,3%.

In asta di volatilità con un ribasso del 6,7% UBI; BANCO BPM rientra e perde quasi il 6%. Va in asta anche BPER dopo -4,45%; -2,8% UNICREDIT, -1,8% INTESA SP. In asta anche MPS a -2,8% dopo lo scivolone di ieri.

Una fonte ha confermato quanto scritto oggi dal Sole24Ore secondo cui la Bce avrebbe chiesto alle banche vigilate la piena coperura dello stock di Npl nel medio termine, con una deadline diversa da banca a banca. Il quotidiano indica un termine medio al 2026.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below