11 dicembre 2013 / 16:48 / tra 4 anni

Borsa Milano in ribasso, cade Mediolanum, deboli Eni e Telecom

MILANO, 11 dicembre (Reuters) - Piazza Affari archivia in
ribasso una seduta segnata da un deciso peggioramento nel
pomeriggio.
    Giornata tranquilla, sino a che l'avvio fiacco di Wall
Street, e il conseguente indebolimento dell'Europa, ha fornito
lo spunto per vendere, confermando la tendenza di questa prima
parte di dicembre.
    I dealer segnalano che un broker estero ha messo nel mirino
Eni, ovvero il titolo più 'pesante' del listino milanese,
influenzando il mercato.   
    In chiusura, l'indice FTSE Mib ha perso l'1,44%,
riportandosi al di sotto di quota 18.000 punti. L'AllShare
 è arretrato dell'1,44% e il MidCap 
dell'1,08%. 
    Volumi per un controvalore di circa 1,7 miliardi di euro.
    
    * Pesante ENI (-2,12%), come si diceva. Un
operatore cita anche un downgrade da parte di una banca d'affari
estera. Il gruppo guidato da Paolo Scaroni ha acquisito dalla
controllata SAIPEM (-1,23%) il ramo d'azienda Firenze
FPSO per 336 milioni. 
    * In scia gli altri energetici: A2A -1,2%, ENEL
GREEN POWER -2,27%, PRYSMIAN -2,42% e TENARIS
 -1,83%. 
    * Restando al settore, fuori dal listino principale,
prosegue la corsa di K.R.ENERGY (+12,09%) ed ERGYCAP
 (+6,8%).
    * A picco MEDIOLANUM (-6,85%) sul collocamento del
5,61% del capitale da parte di Fininvest. 
    * Complessivamente male i finanziari: il paniere delle
banche italiane ha ceduto l'1,41%. MEDIOBANCA
 (-2,29%), POPOLARE MILANO (-1,86%) e
POPOLARE EMILIA ROMAGNA (-2,13%) le peggiori.
    * Nel comparto, altra seduta in profondo rosso per BANCA
POPOLARE DELL'ETRURIA E DEL LAZIO (-10,92%), nonostante
le rassicurazioni sulla inesistenza di una richiesta di aumento
di capitale da parte di Bankitalia.             
  
    * Giornata di prese di beneficio su TELECOM ITALIA 
(-3,25%).
    * L'annuncio dell'uscita ha dall'indice FTSE Mib ha
penalizzato DIASORIN (-2,81%) più di PARMALAT 
(-0,08%), mentre l'entrante YOOX ha chiuso invariata
(-0,03%).
    * Automotive italiano più debole rispetto al paniere europeo
 (-0,25%). PIRELLI ha ceduto il 3,27%. Meglio
FIAT (-1,39%) e CNH INDUSTRIAL (-1,17%).
    * EXOR (-1,68%) ha risentito della caduta della
controllata JUVENTUS (-7,48%), eliminata dalla
Champions League..
    * Fuori dal paniere principale, rialza la testa PIAGGIO
 (+1,68%).
    * I dati Nielsen sugli investimenti pubblicitari a ottobre
non hanno penalizzato MEDIASET (-0,26%). 
    Debole, invece, MONDADORI (-6,33%). Secondo un
analista, "con la vicenda del Lodo non c'è nessun legame.
Certamente, i dati Nielsen sugli investimenti pubblicitari di
ottobre nei periodici sono molto brutti".
    * La richiesta a Fininvest di danni non patrimoniali per
circa 30 milioni non ha aiutato CIR (-3,59%).
. La holding della famiglia De Benedetti, secondo
l'interpretazione di un trader, risente dei problemi finanziari
di Sorgenia, che pesano sull'intera galassia dell'Ingegnere:
COFIDE -6,1% e SOGEFI -4,35%.    
    * Poco mosse GTECH (+0,05%), FERRAGAMO 
(+0,14%), FONDIARIA-SAI (invariata) e WORLD DUTY FREE
 (invariata).   
    
                       
    ** AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........   
                  
                
Segmento Blue Chip .................. 
Segmento Standard Classe 1 .......... 
Segmento Standard Classe 2 .......... 
     
Market statistics................................ 
20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 
20 maggiori ribassi (in percentuale)............. 
    
Indice FTSE IT Allshare 
Indice FTSE Mib.......  
Indice FTSE Italia Star 
Indice FTSE Italia Mid Cap... 
Indice FTSE Italia Small Cap 
Indice FTSE Italia Micro Cap. 
Guida per azionario Italia.... 
    
    ** DERIVATI DI BORSA ** 
Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:>
Mini FTSE Mib.................<0#IFM:>
Guida a futures e opzioni.... 
Guida a opzioni..............  
    ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ........ 
 Speed guide borse europee.......... 
 Indici pan europei ........ 
 Dati analitici paneuropei... 
 Indice FTSEurofirst 300.......... 
 Indice Stoxx..................... 
 Indice Eurostoxx................. 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 
 25 maggiori rialzi europei......... 
 25 maggiori ribassi europei........ 
 25 titoli più attivi in valore .... 
  
      
    
    Sul sito  www.reuters.it  altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below