12 luglio 2013 / 07:24 / tra 4 anni

Borsa Milano poco mossa in avvio, pesa Enel dopo taglio rating S&P

MILANO, 12 luglio (Reuters) - Avvio in lieve rialzo per Piazza Affari, che tuttavia risente del forte ribasso di Enel che zavorra l‘andamento dell‘indice.

Il sentiment sui mercati è comunque positivo dopo i nuovi massimi toccati da Wall Street ieri.

Dopo i primi scambi, l‘indice FTSE Mib cede lo 0,05%, l‘Allshare è piatto

Vanno meglio le altre borse di Francoforte, Londra e Parigi.

ENEL perde oltre il 3% in avvio, penalizzata dal downgrade di S&P’s che ieri sera ha portato il rating a lungo termine a BBB da BBB+ con outlook stabile. Male anche la controllata nelle rinnovabili ENEL GREEN POWER che arretra del 2%.

SNAM e TERNA cedono rispettivamente lo 0,6% e lo 0,67% sulla scia del taglio del rating sempre da parte dell‘agenzia Usa a BBB+ da A- con outlook negativo.

Lievi rialzi per le banche, mentre ritraccia la POP MILANO (-1,6%) dopo i rialzi delle ultime sedute.

Fra i minori balza KINEKIA con un +9%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below