18 marzo 2013 / 11:10 / tra 5 anni

Borsa Milano chiude mattinata negativa ma sopra minimi, male banche

MILANO, 18 marzo (Reuters) - Piazza Affari si avvia a terminare la mattinata in netto calo, seppur sopra i minimi dell‘avvio.

La proposta di salvataggio di Cipro, che prevede la tassazione dei depositi bancari, spaventa i mercati ma con moderazione. In Italia alcuni bancari soffrono anche dell‘opacità sull‘outlook dopo conti 2012 non brillanti.

“Mi pare che l‘impatto di Cipro sia molto relativo. Certo qualche timore lo crea. Ci sono vendite indiscriminate in Italia. Le banche sono evidentemente sotto pressione mentre mi spiego meno ribassi di titoli come Eni o Enel”, dice un trader che segnala peraltro un‘intensa attività sui derivati con quasi 13.000 lotti scambiati sul futures FTSE Mib giugno.

Poco prima delle 12 l‘indice FTSE Mib cede il 2,21%, l‘Allshare il 2,04%. Volumi appena sopra il miliardo di controvalore. Ribassi superiori all‘1% per Londra , Francoforte e Parigi.

* STM è una delle poche eccezioni del mercato e balza di oltre 4% dopo aver comunicato lo scioglimento della joint-venture con Ericsson nel comparto dei chip per la telefonia mobile.

* Tra i bancari la maglia nera va a UNICREDIT, declassata da diversi broker dopo i conti 2012 e la prospettiva di rivedere i target del piano industriale al 2015. BANCO POPOLARE sfiora -5%: “I conti sono stati molto brutti e se si guarda all‘outlook non si vede una svolta”, commenta un trader. Perdite pesanti anche per gli altri del comparto come INTESA o MONTE PASCHI. Lo stoxx europeo cede il 2,34%.

Fa eccezione CREDEM che ha annunciato conti 2012 in controtendenza con il resto del comparto.

* Perdite intorno al 2% anche per ENI ed ENEL , solitamente titoli più difensivi, GENERALI, FIAT e FIAT INDUSTRIAL.

* Debole TELECOM con volumi bassi ma ben peggiore dello stoxx europeo delle tlc.

* Se la cava qualche utility come A2A o HERA con guadagni intorno al 2%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below