4 marzo 2013 / 16:49 / 5 anni fa

Borsa Milano ancora penalizzata da timori politica, crolla Mediaset

MILANO, 4 marzo (Reuters) - Inizio di settimana all'insegna
delle vendite a Piazza Affari. Gli indici muovono per tutta la
seduta in territorio negativo, con solo un flebile tentativo di
rimbalzo in scia all'apertura di Wall Street. Pesano i
persistenti timori sullo stallo della politica italiana, che non
sembra riuscire a trovare la quadratura del cerchio sulla
questione alleanze. 
    Come previsto, dunque, i mercati continuano a scontare le
incertezze sulle prospettive di governo del Paese, per cui un
broker italiano ipotizza tre scenari: un esecutivo di minoranza
o di scopo del PD con appoggio esterno del M5S al 45%, una
grossa coalizione PD-PDL al 40% e il ricorso a nuove elezioni
per il restante 15%.  
    Dalle sale operative auspicano in maniera unanime il
raggiungimento in tempi ragionevoli di una soluzione al blocco
sul fronte governativo che scoraggia gli investimenti azionari
in Italia e spinge al rialzo il differenziale Btp-Bund tedeschi,
oggi sopra 346 punti base in chiusura. 
    Intanto, sul finale di seduta, sono iniziate a circolare
rumour dell'arrivo di un possibile downgrade dell'Italia. Voci
che però non hanno impattato particolarmente sul trend della
borsa milanese.         
    L'indice FTSE Mib chiude in flessione dello 0,85%,
mentre l'Allshare scivola dello 0,74%. Volumi
contenuti intorno a 1,6 miliardi di euro. L'indice europeo
FTSEurofirst termina la giornata poco mosso a +0,06%.
    * Per lo più in negativo i bancari, eccezion fatta per POP
EMILIA (+2,72%) che migliora le performance nel
pomeriggio, seguita da UBI. Maglia nera del comparto è
MEDIOBANCA che cede il 4,67% "amplificando le perdite
in questa situazione di crisi dei mercati" dice un broker che
ricorda come la fase discendente del titolo sia iniziata con
l'annuncio dei risultati semestrali il 26 febbraio scorso.
Vendite diffuse sulle bluechip INTESA SP e UNICREDIT
 in calo rispettivamente del 3,22% e del 2,51%. Male
MPS che perde il 3,25%.
    * Anche MEDIASET risente in maniera pesante (-6,53%)
del clima di instabilità politica.
    * Nel pomeriggio ridimensiona i guadagni AUTOGRILL,
che chiude comunque in rialzo di circa un punto percentuale. Il
titolo ha beneficiato in mattinata dalla notizia della crescita
del traffico aereo a gennaio negli Stati Uniti, Paese dove il
gruppo è presente in diverse aerostazioni.
    * Ancora spunti interessanti sul lusso, con FERRAGAMO
 che continua il rally iniziato la scorsa settimana e
raggiunge il +2,14%, galvanizzata dalle attese di un ebitda
superiore ai 250 milioni quest'anno e ricavi in salita del 10%.
Ben impostate anche LUXOTTICA (+1,88%) e, fuori dal
listino principale, BRUNELLO CUCINELLI che corre del
6,2%. TOD'S è invece poco mossa.
    * Sprofonda TELECOM ITALIA MEDIA (-6,44%) dopo la
decisione di cedere La7 a Cairo Communication.
Quest'ultima, sulla notizia, vola fino al +3% per poi
ritracciare e chiudere a -0,68%. Negli ultimi
minuti di contrattazione Ti Media peggiora sui conti 2012
. Poco mossa la controllante Telecom Italia
 (+0,09%)
    * Tra gli altri, in rialzo DIASORIN, ENEL
 ed ENEL GREEN POWER, mentre perdonono smalto
gli industriali, come FIAT e TENARIS. 
    
     
     Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia 
         

           ** AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........   
                  
                
Segmento Blue Chip .................. 
Segmento Standard Classe 1 .......... 
Segmento Standard Classe 2 .......... 
     
Market statistics................................ 
20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 
20 maggiori ribassi (in percentuale)............. 
    
Indice FTSE IT Allshare 
Indice FTSE Mib.......  
Indice FTSE Italia Star 
Indice FTSE Italia Mid Cap... 
Indice FTSE Italia Small Cap 
Indice FTSE Italia Micro Cap. 
Guida per azionario Italia.... 
    
    ** DERIVATI DI BORSA ** 
Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:>
Mini FTSE Mib.................<0#IFM:>
Guida a futures e opzioni.... 
Guida a opzioni..............  
    ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ........ 
 Speed guide borse europee.......... 
 Indici pan europei ........ 
 Dati analitici paneuropei... 
 Indice FTSEurofirst 300.......... 
 Indice Stoxx..................... 
 Indice Eurostoxx................. 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 
 25 maggiori rialzi europei......... 
 25 maggiori ribassi europei........ 
 25 titoli più attivi in valore ....

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below