8 ottobre 2012 / 07:23 / tra 5 anni

Borsa Milano negativa in avvio, balza Marcolin, debole Fiat

MILANO, 8 ottobre (Reuters) - Avvio in calo per la Borsa di Milano, in sintonia con le altre piazze europee, in un clima di cautela in vista dell‘imminente ondata di risultati trimestrali.

Dopo i primi scambi, l‘indice FTSE Mib scende dell‘1% circa, l‘Allshare dello 0,9%. In Europa, il FTSEurofirst perde lo 0,8%.

Nel paniere principale spicca il ribasso di FIAT che cede il 2% contro un indice settoriale europeo in calo dell‘1,3%. Oggi indiscrezioni stampa parlano da un lato di un‘indagine della Consob sulla liquidità del Lingotto e, dall‘altro, di un interesse per Alfa Romeo di Andrea Bonomi. Cede l‘1,7% FIAT INDUSTRIAL.

Positive nel FTSEMib solo PARMALAT e TENARIS .

Sale del 10% circa MARCOLIN, dopo un po’ di fatica a fare prezzo. Il gruppo ha confermato l‘esistenza di trattative avanzate tra alcuni azionisti e il fondo Pai. Indiscrezioni stampa ipotizzavano nel fine settimana una cessione del 30% a Pai e un successivo delisting del gruppo di occhialeria.

Tra media trascurati, balza di nuovo RCS. Indiscrezioni del fine settimana parlavano di un obiettivo di crescita di Diego Della Valle, oggi all‘8,7% del capitale, fino al 12-15%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below