23 agosto 2012 / 09:48 / tra 5 anni

Borsa Milano volatile, male Finmeccanica e Generali, sale Buzzi

MILANO, 23 agosto (Reuters) - Piazza Affari archivia in
lieve calo una prima parte di seduta nervosa, caratterizzata da
una partenza sprint e da un successivo ripiegamento.
    Secondo l'interpretazione dei trader, la pubblicazione degli
indici Pmi della zona euro di agosto, che segnalano l'arrivo di
una nuova recessione, ha aperto la strada a uno storno,
giudicato comunque fisiologico.   
    Attorno alle 11,40, l'indice FTSE Mib perde lo 0,1%
circa, fallendo il tentativo di consolidare quota 15.300 punti.
L'AllShare arretra dello 0,1% circa e il MidCap
 dello 0,2% circa. 
    Volumi per un controvalore di circa 600 milioni di euro.
    Il futures a settembre scende dello 0,2% circa.
    
    * Preso fiato ieri, le banche procedono a strappi,
risentendo delle oscillazioni dello spread: il paniere degli
istituti italiani guadagna circa mezzo punto
percentuale. Particolarmente tonica INTESA SANPAOLO : in
un report dedicato al settore bancario italiano, un broker
estero torna sul tema della rivalutazione delle partecipazioni
in Bankitalia, aggiungendo di dubitare che venga accettata la
proposta di una valutazione di 10 miliardi di euro soggetta a
un'imposta una tantum del 15%. Il broker ricorda che nei bilanci
dei singoli istituti le partecipazioni nella banca centrale sono
valutate in modo differente. E, si legge nel report, se Intesa
Sanpaolo adottasse la stessa metodologia di UniCredit, il
tangible equity del gruppo guidato da Enrico Cucchiani
registrerebbe un incremento di 8,8 miliardi di euro.
    * Contrastate le altre banche: positiva UNICREDIT.
In direzione opposta BANCO POPOLARE, POPOLARE MILANO
, MEDIOBANCA, POPOLARE EMILIA ROMAGNA
, UBI e MEDIOLANUM.
    * MONTEPASCHI riprende la corsa interrotta ieri,
pur alternando frenate e accelerazioni, con scambi sempre
intensi: sono passati di mano oltre  84 milioni di pezzi, contro
una media dell'intera seduta di 134,489 milioni negli ultimi
trenta giorni. Il presidente della Fondazione, Gabriello
Mancini, ha confermato la possibilità che l'ente riduca la
partecipazione nel capitale della banca, sebbene non in tempi
brevi. Un quotidiano scrive che entro l'anno potrebbe essere
collocata una quota del 5-6% del capitale a investitori
istituzionali e clienti della banca.
    * Piatto l'automotive: lo stoxx europeo è ancorato
attorno alla parità. In sintonia con il settore FIAT,
affatto galvanizzata dall'ipotesi, emersa da indiscrezioni di
stampa, dell'affitto a Mazda di parte delle linee produttive
dello stabilimento di Pomigliano. Meglio FIAT INDUSTRIAL 
ed EXOR. 
    * Nel comparto, poco mosse PIRELLI e CAMFIN
. Nella galassia di Marco Tronchetti Provera sempre
debole PRELIOS.
    * In rosso FINMECCANICA, ieri brillante. 
    * La notizia di svalutazioni per 1,31 miliardi dei conti
2011 di Edipower pesa su A2A.  
    * La prospettiva di una sterilizzazione totale dell'Iva
sulle nuove infrastrutture - avanzata ieri da Mario Ciaccia,
viceministro alle Infrastrutture - non
entusiasma le società attive nelle costruzioni. Tonica BUZZI
. Poco mossa IMPREGILO, meglio ASTALDI
. 
    * Nel resto del paniere principale, cauti acquisti su
MEDIASET, TENARIS, FERRAGAMO e
STMICROELECTRONICS.
    * Deboli GENERALI, AZIMUT e i
tradizionali titoli difensivi, ovvero LOTTOMATICA,
TERNA, SNAM, TELECOM ITALIA e
DIASORIN.  
    * La corsa dei prezzi dei carburanti non si traduce in
progressi delle compagnie petrolifere: poco mosse o negative ENI
, ERG e SARAS. Non ne beneficiano
nemmeno le società attive nelle fonti rinnovabili, come ENEL
GREEN POWER, ERGYCAP, K.R.ENERGY e
KINEXIA. In rosso pure LANDI RENZO : in una
breve nota che prende spunto dal superamento di quota 2 euro al
litro della benzina, Mediobanca pone l'accento sulle prospettive
di penetrazione degli altri carburanti nei prossimi mesi e
sull'impatto positivo per Landi Renzo.
    * Comprata IREN : un quotidiano ha scritto che
l'utility ha scorporato la controllata Ambiente, primo passo per
una joint venture con F2i nel business dei rifiuti. Un broker
estero, riportando la notizia, sottolinea che il settore dei
rifiuti di Iren vale 296 milioni di euro e conferma il rating
'hold' sul titolo, in attesa dei risultati del secondo trimestre
e di un nuovo piano industriale, atteso dopo l'estate.     
    * Contrastata la galassia Unipol-FonSai. Scendono PREMAFIN
 e FONDIARIA-SAI, salgono UNIPOL e
MILANO ASSICURAZIONI.  
    * In volo RISANAMENTO, a lungo in asta di
volatilità: i quotidiani riprendono l'indiscrezione di un
interesse della società immobiliare Hines per l'area di Santa
Giulia. Risanamento ha pubblicato un comunicato in cui conferma
i contatti con Hines. 
    Un giornale, inoltre, riferisce che Intesa Sanpaolo e Ubi,
azionisti di Risanamento, hanno dato un sostanziale via libera
alla moratoria sul rimborso del debito e degli interessi fino al
31 dicembre 2014.
    * Ritorno d'interesse complessivo per l'immobiliare: in
evidenza GABETTI e BASTOGI. 
    * Tra le small e mid cap, non si arresta la corsa di DMAIL
. In evidenza LE BUONE SOCIETA', FNM
, FIDIA ed EEMS.
    * In vista dell'avvio, il prossimo week-end, del campionato
di calcio di Serie A, baldanzose LAZIO e ROMA
, più cauta la JUVENTUS.
    
                  
          ** AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........   
                  
                
Segmento Blue Chip .................. 
Segmento Standard Classe 1 .......... 
Segmento Standard Classe 2 .......... 
     
Market statistics................................ 
20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 
20 maggiori ribassi (in percentuale)............. 
    
Indice FTSE IT Allshare 
Indice FTSE Mib.......  
Indice FTSE Italia Star 
Indice FTSE Italia Mid Cap... 
Indice FTSE Italia Small Cap 
Indice FTSE Italia Micro Cap. 
Guida per azionario Italia.... 
    
    ** DERIVATI DI BORSA ** 
Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:>
Mini FTSE Mib.................<0#IFM:>
Guida a futures e opzioni.... 
Guida a opzioni..............  
    ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ........ 
 Speed guide borse europee.......... 
 Indici pan europei ........ 
 Dati analitici paneuropei... 
 Indice FTSEurofirst 300.......... 
 Indice Stoxx..................... 
 Indice Eurostoxx................. 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 
 25 maggiori rialzi europei......... 
 25 maggiori ribassi europei........ 
 25 titoli più attivi in valore .... 
    
    
      
Sul sito  www.reuters.it  altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below