16 agosto 2012 / 15:58 / 5 anni fa

Borsa Milano chiude su massimi seduta, volumi oltre attese

MILANO, 16 agosto (Reuters) - Seduta positiva per Piazza Affari, medaglia d‘argento in Europa dopo Madrid, che migliora le performance nel pomeriggio sulla scia sia di dati macro e risultati positivi dall‘America sia di una serie di ricoperture.

“Questa giornata ci sorprende in positivo. Ci attendevamo un trend laterale ma il mercato ha dimostrato una certa forza, con volumi non così bassi come ci sarebbe aspettato” commenta un trader. Dopo le ultime sedute di trading ‘estivo’ “si vede qualche compratore in più” anche se “molti investitori italiani sono ancora in vacanza”.

L‘indice FTSE Mib chiude a quota 14.930 punti, dopo aver rotto la soglia dei 14.800 per la prima volta dal 2 maggio scorso, data in cui partì il lungo trend ribassista che ha portato la borsa milanese a toccare, il 25 luglio scorso, il minimo storico di 12.295,76 punti.

Dopo il rally di oggi la prossima tappa, secondo un operatore, potrebbe essere quella dei 15.000-15.200 punti.

“Il trading di oggi è stato molto positivo” aggiunge il primo trader. Inoltre, vicino alla chiusura, “vedo un Btp in miglioramento e l‘euro sui massimi si giornata. L‘aria è più positiva rispetto a luglio”.

L‘indice FTSE Mib chiude a +1,87%, l‘AllShare a +1,59% e il MidCap a +1,61% circa.

Si sono scambiati volumi per un controvalore di circa 1,4 miliardi di euro.

* Positivo il comparto bancario che beneficia dell‘attesa di nuove misure di stimolo da parte delle banche centrali. In cima al listino UNICREDIT e INTESA SANPAOLO che guadagnano rispettivamente +4,91% e +4,59%. Rialzi attorno al 3% per BANCO POPOLARE, MEDIOBANCA, POPOLARE EMILIA ROMAGNA e POPOLARE MILANO. Bene anche MONTEPASCHI (+2,28%) e UBI (+1,35%).

* Vola MEDIASET chiudendo a +10,59%. I trader citano le ipotesi giornalistiche di intervento di investitori arabi, ma non solo. “Potrebbero anche esserci rientri dallo short covering” sostiene un operatore.

Al di là delle ricoperture e ponendo l‘accento sul boom di volumi nelle prime due settimane di agosto, un altro trader si chiede se qualcuno non stia accumulando.

Dall‘inizio dell‘anno il titolo ha perso in borsa il 33% circa, mentre i volumi di oggi sono stati il 330% della media di 30 giorni (16,8 milioni di euro circa).

* PIRELLI (+0,46%) non reagisce alle indiscrezioni di stampa sullo scontro in atto in CAMFIN tra Tronchetti Provera e la famiglia Malalcalza. La controllante chiude con un rialzo che sfiora il 4%.

* Sullo sfondo della vicenda Camfin, le difficoltà di PRELIOS che chiude a -3,58%. Secondo gli analisti, la società immobiliare sarà costretta a ricorrere ad un aumento di capitale per coprire le perdite del primo semestre.

* FIAT INDUSTRIAL cede l‘1,01% penalizzata da risultati e outlook di Deere., mentre FIAT si muove in direzione opposta (+3,33%).

* SEAT-PAGINE GIALLE reagisce bene (+3,17%) alla notizia che la Corte inglese ha concesso l‘omologa dell‘accordo denominato ‘scheme of arrangement’ relativo alla ristrutturazione dell‘indebitamento finanziario della società.

* Bene LOTTOMATICA (+2,15%): la controllata GTech è in corsa per il contratto per la gestione della lotteria del New Jersey.

* In denaro i pochi tecnologici presenti a Piazza Affari, grazie ai risultati oltre le attese di Cisco Systems. In evidenza STMICROELECTRONICS (+2,89%).

* Dopo una mattinata non brillante, chiude bene GENERALI (+2,05%) beneficiando dei conti trimestrali migliori delle stime di Zurich.

* Progressi generalizzati degli energetici, sia petroliferi, sia utilities, sia società legate alle fonti rinnovabili. In testa ancora una volta A2A che sale del 9,36% in scia a ricoperture seguita da IREN (+9,03%).

* Chiude con un trend opposto ENI (-0,17%).

* Sempre tra gli energetici, ma fuori dal paniere principale, schizzano EEMS (+15,40%)

* Tra gli assicurativi extra indice, UNIPOL chiude a +1,18% mentre FONDIARIA-SAI perde l‘1,92%. Continua la corsa di PREMAFIN (+3,99%).

** AZIONARIO ITALIANO ** I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti codici ........

Segmento Blue Chip .................. Segmento Standard Classe 1 .......... Segmento Standard Classe 2 ..........

Market statistics................................ 20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 20 maggiori ribassi (in percentuale).............

Indice FTSE IT Allshare Indice FTSE Mib....... Indice FTSE Italia Star Indice FTSE Italia Mid Cap... Indice FTSE Italia Small Cap Indice FTSE Italia Micro Cap. Guida per azionario Italia....

** DERIVATI DI BORSA ** Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:> Mini FTSE Mib.................<0#IFM:> Guida a futures e opzioni.... Guida a opzioni..............

** BORSE EUROPEE ** Commento su titoli europei ........ Speed guide borse europee.......... Indici pan europei ........ Dati analitici paneuropei... Indice FTSEurofirst 300.......... Indice Stoxx..................... Indice Eurostoxx................. Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 25 maggiori rialzi europei......... 25 maggiori ribassi europei........ 25 titoli più attivi in valore ....

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below