27 luglio 2012 / 15:48 / 5 anni fa

Borsa Milano chiude in rialzo su attesa mosse Bce, ok banche e auto

MILANO, 27 luglio (Reuters) - Piazza Affari archivia la
seconda seduta consecutiva in netto rialzo, spinta dall'attesa
di interventi della Bce per contenere il contagio della crisi
del debito sovrano della zona euro.
    Se ieri a scatenare le danze erano state le parole di Mario
Draghi, oggi i mercati si sono eccitati sulle anticipazioni di
stampa riguardanti gli interventi messi in cantiere dalla Bce.
 
    Buona la spinta impressa anche dal dato sul Pil Usa nel
secondo trimestre. 
    Ma il focus è decisamente puntato sulla crisi europea e
sulle decisioni di Francoforte. Nel report di Credit Suisse
dedicato alla strategia azionaria a livello globale si
sottolinea che "il consensus è fermamente convinto che l'euro
sopravviverà, ma che ci vorrà ben più di una crisi affinché
arrivino le risposte politiche richieste per far sì che l'euro
sopravviva (come, per esempio, la possibilità che la Bce stampi
denaro e l'accettazione della condivisione del debito da parte
della Germania)". 
    D'altro canto, Credit Suisse sottolinea che l'evoluzione
della crisi, soprattutto in Spagna, è tale che "la soluzione
potrebbe arrivare più velocemente di quanto non si creda".
Pertanto, la banca conferma il sovrappeso limitato
sull'azionario globale.   
    In chiusura, l'indice FTSE Mib ha guadagnato il
2,93%, a 13.596,88 punti, tornando sopra quota 13.600 punti
(13.611,15 punti il massimo intraday) e sui livelli di apertura
del 20 luglio scorso (giorno che vide un crollo del 4,37%,
nonché la partenza della striscia negativa che si è conclusa
ieri). 
    L'AllShare è salito del 2,15%, mentre il MidCap
, zavorrato da FonSai e Unipol, ha perso il 6,1%. 
    Volumi per un controvalore di circa 1,63 miliardi di euro.
    
    * Finanziari a scandire il ritmo, come di consueto: il
paniere delle banche italiane è balzato del
3,61%. Rialzi generalizzati: UNICREDIT +4,64%, INTESA
SANPAOLO +2,11%, BANCO POPOLARE +2,6%,
POPOLARE EMILIA ROMAGNA +6,25%, UBI +2,81%,
MEDIOBANCA +4,93% e POPOLARE MILANO +1,92%.
Piatta MONTEPASCHI. Fuori dal paniere principale,
POPOLARE SONDRIO +7,39% e CARIGE +11,55%. 
    * In denaro risparmio gestito e assicurativi: MEDIOLANUM
 +5,28%, AZIMUT +2,33% e GENERALI 
+3,75%.
    * Al palo ieri, l'automotive, complici i risultati di
Renault, ha messo il turbo: il paniere europeo 
è avanzato del 2,7%. A Milano, FIAT +4,34%, FIAT
INDUSTRIAL +3,72% ed EXOR +1,94%.
    * Discorso a parte per PIRELLI (+4,95%), spinta
dalla conferma della guidance. 
    * Nel comparto, PIAGGIO (+4,85%) premiata per i
risultati trimestrali. 
    * Non si è arrestato il recupero di alcuni fra i titoli
maggiormente penalizzati nelle ultime settimane: BUZZI UNICEM
 +4,19%, ATLANTIA +5,09%, FINMECCANICA
 +5,34%, STIMICROELECTRONICS +3,9%, TELECOM
ITALIA +2,97% e A2A +3,5%.
    * Frenati i titoli considerati difensivi, come PRYSMIAN
 (+0,62%), CAMPARI (+0,27%), DIASORIN
 (+1,77%), PARMALAT (+1,37%), SNAM 
(+1,3%), TENARIS (+1,75%) e TERNA (+1,51%).
    * LOTTOMATICA (-0,31%) debole dopo la pubblicazione
dei risultati semestrali. 
    Secondo Nomura, i conti sono solidi, ma il mancato
aggiornamento della guidance rappresenta un fattore di
delusione. Anche Credit Suisse dice che i risultati sono in
linea con le attese, senza sorprese, e prevede una prosecuzione
dei trend positivi.  
    * A picco FONDIARIA-SAI (-58,82%) e UNIPOL
 (-10,74%): con l'approssimarsi della chiusura del
doppio aumento di capitale, il prossimo 1 agosto, i titoli delle
due compagnie si stanno allineando ai prezzi.   
    * Tra le small cap, altro rally di RCF GROUP 
(+6,67%). 
    
              
          ** AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........   
                  
                
Segmento Blue Chip .................. 
Segmento Standard Classe 1 .......... 
Segmento Standard Classe 2 .......... 
     
Market statistics................................ 
20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 
20 maggiori ribassi (in percentuale)............. 
    
Indice FTSE IT Allshare 
Indice FTSE Mib.......  
Indice FTSE Italia Star 
Indice FTSE Italia Mid Cap... 
Indice FTSE Italia Small Cap 
Indice FTSE Italia Micro Cap. 
Guida per azionario Italia.... 
    
    ** DERIVATI DI BORSA ** 
Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:>
Mini FTSE Mib.................<0#IFM:>
Guida a futures e opzioni.... 
Guida a opzioni..............  
    ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ........ 
 Speed guide borse europee.......... 
 Indici pan europei ........ 
 Dati analitici paneuropei... 
 Indice FTSEurofirst 300.......... 
 Indice Stoxx..................... 
 Indice Eurostoxx................. 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 
 25 maggiori rialzi europei......... 
 25 maggiori ribassi europei........ 
 25 titoli più attivi in valore .... 
    
  
    
Sul sito  www.reuters.it  altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below