23 luglio 2012 / 14:25 / tra 5 anni

Borsa, Mps segna teorico +3,56%, UniCredit in positivo, su ricoperture

MILANO, 23 luglio (Reuters) - Le banche recuperano gran parte delle perdite subite in mattinata, beneficiando, secondo gli operatori, della decisione della Consob di reintrodurre il divieto di vendite allo scoperto sui finanziari.

MontePaschi è in asta di volatilità e segna un rialzo teorico del 3,56%. Secondo un dealer, il cambio di rotta dell‘istituto è legato alla mossa della Consob: “Qualcuno era particolarmente corto”.

UniCredit è passata in positivo, mentre Intesa Sanpaolo cede poco più di un punto percentuale.

FTSE Mib cede il 2,4% circa dopo essere arrivato a perdere in seduta oltre il 5%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below