20 luglio 2012 / 12:18 / 5 anni fa

Borsa Milano accelera discesa su spread, timori Spagna

MILANO, 20 luglio (Reuters) - Piazza Affari peggiora ulteriormente penalizzata dai cali dei finanziari. Pesano i continui timori per la situazione spagnola e l‘allargamento dello spread fra i tassi dei decennali di riferimento italiano e tedesco che si avvicina a quota 500 punti.

Le borse europee hanno accelerato al ribasso dopo la notizia che la regione di Valencia chiederà sostegno finanziario al governo centrale per ripagare il proprio debito.

Intanto i ministri finanziari della zona euro hanno dato l‘ok finale ai termini dell‘accordo sul salvataggio delle banche spagnole.

Intorno alle 14,10 l‘indice FTSE Mib cede il 3,4% e l‘Allshare il 3%.

La piazza milanese e quella di Madrid (-3,6%) sono le peggiori in Europa il cui indice FTSEurofirst cede lo 0,9%.

* Tra i singoli titoli di Piazza Affari scattano le sospensioni al ribasso per i finanziari. UNICREDIT torna a trattare e segna un calo del 9%, mentre INTESA SANPAOLO è in asta di volatilità con un teorico -5%, così come GENERALI a -6,6%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia 

O PEGGIORA CON FINANZIARI, FTSE MIB -3,2%, SOSPESE UNICREDIT INTESA GENERALI

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below