20 luglio 2012 / 10:50 / 5 anni fa

Borsa Milano accelera ribasso, pesanti banche e Generali

MILANO, 20 luglio (Reuters) - Piazza Affari a fine mattinata accentua il ribasso, penalizzata dai cali dei bancari in un contesto di incertezza che domina anche le altre borse europee.

Persistono i timori per la crisi del debito della zona euro, e in particolare le preoccupazioni per la situazione spagnola.

“Segnali positivi sono arrivati ieri dal parlamento tedesco, che ha approvato il piano di aiuti previsto dall‘Unione europea per le banche spagnole, e oggi dall‘ok della Finlandia”, commenta un trader. “L‘incertezza sulla Spagna però rimane e restano le tensioni su borsa e spread”.

A motivazione del peggioramento dei mercati - euro compreso - nelle ultime battute i trader rimandano a un giornale tedesco che cita un esponente di un partito della coalizione di governo della Germania secondo cui i paesi della zona euro dovrebbero rispettare le riforme concordate o lasciare il blocco.

Intorno alle 12,25 l‘indice FTSE Mib cede il 2,05% e l‘Allshare l‘1,7%. Il Mid Cap, sostenuto anche oggi dai balzi di Unipol e Fonsai, guadagna l‘1,5%. Volumi intorno a 800 milioni di euro. Il futures sul FTSE Mib tratta in area 13.400 punti.

Il benchmark europeo FTSEurofirst 300 arretra dello 0,5%. Madrid cede oltre il 2%. A Wall Street i futures sono moderatamente negativi.

Anche il differenziale fra i tassi dei decennali di riferimento italiano e tedesco risente dei timori per la Spagna e si allarga in area 490.

* Ancora positiva ma sotto i massimi di seduta FINMECCANICA , aiutata da una serie di fattori: l‘annuncio di contratti con Israele, le indiscrezioni su un‘imminente offerta di Siemens per Ansaldo Energia e i buoni risultati della partecipata Avio.

* Tengono relativamente FIAT e FIAT INDUSTRIAL all‘interno di un comparto auto europeo frazionalmente positivo.

* Venduti i bancari, in sintonia con l‘andamento del settore in Europa che cede l‘1,2%. A Milano POP EMILIA e BANCO POPOLARE sono in asta di volatilità con cali teorici vicini al 4%.

* Lettera anche su GENERALI, in asta di volatilità con un -3,8% teorico. Bank of America ha tagliato il target price a 11,80 da 12 euro e ridotto le stime di eps e dividendo 2012. A causa della debolezza dei mercati azionari vista nel secondo trimestre, la banca americana si aspetta che l‘utile netto sia influenzato da ulteriori svalutazioni su partecipazioni.

* In deciso rialzo DIASORIN, che avanza del 2,7%. Un operatore segnala come sul titolo di recente si notino flussi in vendita nel pomeriggio dall‘America, che lo fanno scendere nella seconda parte della seduta (ieri ha chiuso in calo di oltre il 2%).

* PIRELLI cede il 3% circa dopo che Mediobanca ha declassato il titolo a “neutral” da “outperform”.

* Fuori dal paniere principale prosegue l‘andamento erratico di FONSAI e UNIPOL, sotto aumento di capitale. Le ordinarie balzano rispettivamente del 18% e del 13% mentre i relativi diritti si muovono in modo contrastato: quelli di Fonsai cedono oltre il 13%, quelli di Unipol mostrano un +27% teorico. Ieri Unipol ha conquistato il controllo di PREMAFIN (+0,3%), passo decisivo per proseguire con il piano di fusione a quattro con Fonsai e MILANO ASSICURAZIONI (+0,1%).

* Tra i minori SOPAF è in asta di volatilità e affonda dell‘8% teorico dopo che il gruppo ha escluso la percorribilità del piano di risanamento del debito e ha dichiarato che i tempi per definire una nuova proposta non sono compatibili con i pagamenti previsti per il 10 agosto delle cedole di due prestiti obbligazionari.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

** AZIONARIO ITALIANO ** I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti codici ........

Market statistics................................ 20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 20 maggiori ribassi (in percentuale).............

Indice FTSE IT Allshare Indice FTSE Mib....... Indice FTSE Italia Star Indice FTSE Italia Mid Cap... Indice FTSE Italia Small Cap Indice FTSE Italia Micro Cap. Guida per azionario Italia....

** DERIVATI DI BORSA ** Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:> Mini FTSE Mib.................<0#IFM:> Guida a futures e opzioni.... Guida a opzioni..............

** BORSE EUROPEE ** Commento su titoli europei ........ Speed guide borse europee.......... Indici pan europei ........ Dati analitici paneuropei... Indice FTSEurofirst 300.......... Indice Stoxx..................... Indice Eurostoxx................. Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 25 maggiori rialzi europei......... 25 maggiori ribassi europei........ 25 titoli più attivi in valore .... Guida a informazioni Reuters ....... Guida a azionario .................. Chain degli indici italiani

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below