26 giugno 2012 / 07:49 / 5 anni fa

Borsa Milano volatile, ora recupera, Mps è stata sospesa al ribasso

MILANO, 26 giugno (Reuters) - Piazza Affari è passata brevemente in territorio negativo per poi recuperare subito terreno e portarsi in deciso rialzo in una seudta alquanto vaolatile finora.

Intorno alle 9,35 l‘indice FTseMib sale dello 0,75% dopo essere passato in territorio negativo e arrivare a cedere anche oltre lo 0,5%. L‘indice paneuropeo FTSEurofirst 300 guadagna lo 0,30%.

Mps, dopo una sospensione al ribasso, cede un lo 0,6% dopo un calo teorico del 5% circa e dopo un avvio brillante. Oggi il Cda, che dovrebbe decidere sulla richiesta di una nuova emissione obbligazionaria da circa 3 miliardi che comprenderebbe anche il rifinanziamento dei Tremonti bond del 2009. Un report di Mediobanca, se da un lato considera come la soluzione più facile il ricorso ai Tremonti bond, dall‘altro sottolinea che ipotizzando un tasso di interesse dell‘8,5% relativo al bond precedente da 1,9 miliardi, l‘esborso potrebbe raggiungere quota 240 milioni di euro, cancellando il 60% circa dell‘utile della banca stimato al 2013 “lasciando così poco spazio per la remunerazione degli azionisti”.

Tornano nuovamente a salire le big, INTESA SP e UNICREDIT, scivolate in negativo subito dopo l‘avvio di seduta, con rialzi di oltre l‘1%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below