13 aprile 2012 / 09:18 / 6 anni fa

Borsa Milano amplia perdite, cede 2% circa zavorrata da bancari

MILANO, 13 aprile (Reuters) - Piazza Affari amplia le perdite e cede circa il 2%, zavorrata dai titoli bancari.

Come già successo nelle passate sedute, gli indici italiano e spagnolo sono tra i peggiori d‘Europa, con perdite più che doppie rispetto a quella del bencmark europeo FTSEurofirst (-0,9%), confermando il ritorno dei timori sui paesi “periferici” della zona euro.

Intorno alle 11,10 l‘indice FTSE Mib cede l‘1,95%, mentre lo spagnolo Ibex perde il 2,5%.

Pesanti tuti i titoli bancari, con UNICREDIT e INTESA SP che cedono oltre il 3%. POP MILANO perde il 4%, peggior titolo del listino.

In controtendenza FINMECCANICA e ANSALDO.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below