4 gennaio 2012 / 11:59 / 6 anni fa

Borsa Milano in calo, Unicredit cede 8% tra banche deboli

MILANO, 4 gennaio (Reuters) - Piazza Affari arriva a fine mattinata confermando il segno negativo, pur sopra i minimi di seduta, trascinata dal pesante calo di Unicredit che lascia il listino milanese nelle retrovie rispetto alle altre borse del Vecchio continente.

Le banche sono generalmente deboli anche a livello europeo, sui timori che un mercato a corto di liquidità renderà più costosa la raccolta di capitale per gli istituti di credito e il rifinanziamento del debito per i paesi della zona euro.

Unicredit questa mattina ha prezzato l‘aumento di capitale con uno sconto del 43% circa sul prezzo teorico ex diritto (Terp), segnale di uno scarso appetito per i titoli bancari in un momento in cui vari istituti si trovano ad affrontare ricapitalizzazioni.

Intorno alle 12,45 l‘indice FTSE Mib cede l‘1,56%, dopo aver perso fino all‘1,9% a inizio seduta, e l‘Allshare l‘1,34%. Volumi ancora contenuti, pari a circa 700 milioni di euro.

Il futures sul Ftse Mib tratta intorno a 15.400 punti, con supporto sui minimi odierni a 15.350, rotto il quale potrebbe correggere verso 15.200-250, e resistenza a 15.650-750.

Il benchmark europeo FTSEurofirst 300 scende dello 0,5%, con Parigi e Francoforte in calo dello 0,8% circa. A New York i futures sugli indici sono misti.

* I riflettori sono puntati su UNICREDIT, in calo di oltre l‘8% dopo aver perso in mattinata fino al 9,9%, con volumi già superiori alla media di un‘intera seduta. Gli analisti prevedono che il titolo rimanga sotto pressione durante tutta l‘operazione - che parte lunedì - e lo sconto fissato, ritenuto elevato seppure in linea con quanto atteso, non aiuta.

* Generalmente deboli anche le altre banche, con cali nell‘ordine del 2-3% per i principali istituti.

* Dopo il buon rialzo di entrambe alla vigilia oggi viaggiano a due velocità FIAT, che cede il 2%, e FIAT INDUSTRIAL, in rialzo dell‘1,8% dopo aver rotto una resistenza importante nell‘area 7,10 euro. Un analista tecnico sottolinea che un‘eventuale chiusura sopra 7,00-7,10 sarebbe un segnale interessante con possibili sviluppi anche verso l‘area 8 euro. Il comparto europeo arretra dello 0,7%.

* Tra le mid cap in luce SARAS con un balzo del 9%, incoraggiata dalla promozione di Ubs e da una nota di Societe Generale in cui si sottolinea che la società potrebbe beneficiare delle chiusure di raffinerie della rivale svizzera in difficoltà Petroplus.

* Corre anche oggi, seppur meno rispetto alle prime battute, FONDIARIA-SAI, sulle attese di imminenti novità nel riassetto generale della galassia Ligresti. PREMAFIN non riesca ancora a fare prezzo.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

** AZIONARIO ITALIANO ** I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti codici ........

Market statistics................................ 20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 20 maggiori ribassi (in percentuale).............

Indice FTSE IT Allshare Indice FTSE Mib....... Indice FTSE Italia Star Indice FTSE Italia Mid Cap... Indice FTSE Italia Small Cap Indice FTSE Italia Micro Cap. Guida per azionario Italia....

** DERIVATI DI BORSA ** Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:> Mini FTSE Mib.................<0#IFM:> Guida a futures e opzioni.... Guida a opzioni..............

** BORSE EUROPEE ** Commento su titoli europei ........ Speed guide borse europee.......... Indici pan europei ........ Dati analitici paneuropei... Indice FTSEurofirst 300.......... Indice Stoxx..................... Indice Eurostoxx................. Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 25 maggiori rialzi europei......... 25 maggiori ribassi europei........ 25 titoli più attivi in valore .... Guida a informazioni Reuters ....... Guida a azionario .................. Chain degli indici italiani

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below