29 dicembre 2011 / 16:53 / tra 6 anni

Borsa Milano in rialzo, scambi modesti, bene energia, giù UniCredit

MILANO, 29 dicembre (Reuters) - Piazza Affari tenta di chiudere il 2011 con un‘accelerazione, dopo una serie di sedute incolori, caratterizzate da scambi modesti e assenza di player.

Oggi, nonostante le buone indicazioni - in chiave crisi del debito sovrano - provenienti dall‘asta di Btp, il listino di Milano si è mosso a lungo all‘interno di un range ristretto, quasi congelato, in attesa che l‘annus horribilis vada in archivio.

La vivacità di Wall Street ha fatto cambiare passo alle borse europee. Anche Piazza Affari ha sprintato, pur muovendosi a strappi.

L‘impressione, riferiscono gli operatori, è che i pochi investitori attivi in questi giorni abbiano chiuso alcune posizioni e, in qualche caso, effettuato delle rotazioni settoriali.

In chiusura, l‘indice FTSE Mib ha guadagnato lo 0,76%, confermandosi sotto quota 15.000 punti (14.908,53 punti la chiusura). L‘AllShare è salito dello 0,7%, mentre il MidCap ha perso lo 0,26%.

Volumi per un controvalore di circa 710 milioni di euro.

* Nell‘ottica della rotazione settoriale, riscoperti gli energetici. Nel segmento dei petroliferi, bene ENI (+0,96%), incurante delle dichiarazioni del primo ministro libico sulla rivalutazione degli accordi. In evidenza SAIPEM (+1,02%) e TENARIS (+1,21%). Spunti per le utilities: ENEL +1,52% e SNAM RETE GAS +1,19%. Qualche realizzo su A2A (-0,13%), reduce da buone performance dopo l‘accordo sul riassetto di EDISON (invariata). Torna il denaro sulle società legate all‘energia da fonti rinnovabili: ENEL GREEN POWER +1,56%, K.R.ENERGY +17,44% (ieri sera ha annunciato l‘acquisizione del 50% di due società titolari di tre centrali idroelettriche ) e PRAMAC +4,05%.

* Complessivamente in calo le banche, che avrebbero dovuto beneficiare dell‘andamento delle aste di titoli di stato. Male POPOLARE EMILIA ROMAGNA (-2,62%), BANCO POPOLARE (-0,31%) e POPOLARE MILANO (-0,3%). UNICREDIT (-1,54%) sotto pressione da alcune sedute: secondo l‘interpretazione di un trader, il titolo dell‘istituto guidato da Federico Ghizzoni sconta l‘approssimarsi dell‘aumento di capitale da 7,5 miliardi di euro. Segno più per INTESA SANPAOLO (+1,49%).

* Prosegue il buon momento del risparmio gestito, sebbene ieri, dai dati di Assogestioni, sia emerso che a novembre il sistema dei fondi comuni abbia perso altri 8,5 miliardi . AZIMUT è avanzata dell‘1,91%.

* Debole FIAT : -0,91%. Secondo quanto riferisce un dealer, un broker italiano ha tagliato il rating del Lingotto a ‘hold’ da ‘add’, riducendo il target price a 3,79 da 4,50 euro. Nel report, il broker sottolinea che il 2012 si preannuncia come anno molto pesante per l‘industria automobilistica. Comprata EXOR : +1,82%. Nel settore, zoppicanti FIAT INDUSTRIAL (+0,15%) e PIRELLI (-0,08%). Fuori dal paniere principale, pesanti COGEME SET (-3,16%), CARRARO (-4,71%) e LANDI RENZO (-3,6%).

* A picco la galassia Ligresti, nella giornata in cui si tiene un Cda di FONDIARIA-SAI (-2,85%) e in cui S&P ha tagliato i rating della compagnia assicurativa e di MILANO ASSICURAZIONI (-4,96%), mentre Fitch ha messo in creditwatch negativo il giudizio su FonSai . PREMAFIN ha lasciato sul terreno l‘8,62%.

* Riscoperti alcuni titoli un po’ trascurati recentemente, come TELECOM ITALIA (+1,43%), FINMECCANICA (+0,84%), BUZZI UNICEM (+1,37%), ANSALDO STS (+1,25%) e AUTOGRILL (+0,95%).

* Tra le small e mid cap, non si arresta la corsa di RDB (+11,25%), cominciata ieri: la società attiva nei prefabbricati ha comunicato la sottoscrizione di un aumento di capitale riservato a Lord di Londra Srl.

** AZIONARIO ITALIANO ** I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti codici ........

Segmento Blue Chip .................. Segmento Standard Classe 1 .......... Segmento Standard Classe 2 ..........

Market statistics................................ 20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 20 maggiori ribassi (in percentuale).............

Indice FTSE IT Allshare Indice FTSE Mib....... Indice FTSE Italia Star Indice FTSE Italia Mid Cap... Indice FTSE Italia Small Cap Indice FTSE Italia Micro Cap. Guida per azionario Italia....

** DERIVATI DI BORSA ** Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:> Mini FTSE Mib.................<0#IFM:> Guida a futures e opzioni.... Guida a opzioni..............

** BORSE EUROPEE ** Commento su titoli europei ........ Speed guide borse europee.......... Indici pan europei ........ Dati analitici paneuropei... Indice FTSEurofirst 300.......... Indice Stoxx..................... Indice Eurostoxx................. Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 25 maggiori rialzi europei......... 25 maggiori ribassi europei........ 25 titoli più attivi in valore ....

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below