6 agosto 2009 / 07:32 / tra 8 anni

Borsa Milano parte positiva con Europa, attesa Bce, su UniCredit

MILANO, 6 agosto (Reuters) - Piazza Affari parte con il segno positivo sulla scia degli altri mercati europei.

La giornata è caratterizzata dall‘attesa per gli annunci di politica monetaria di Bce e Bank of England oltre che da una lunga serie di risultati trimestrali.

Nelle prime battute l‘indice FTSE Mib .FTMIB sale dell‘1,37%, il FTSE All Share .FTITLMS dell‘1,25%.

* UNICREDIT (CRDI.MI) si conferma stella del listino con un balzo del 3,14% dopo la promozione di JP Morgan che ha portato il target price a 2,57 euro da 2,03 confermando il giudizio OVERWEIGHT.

Nel settore, il cui stoxx europeo .SX7P sale del 2,26%, brilla anche BANCO POPOLARE BAPO.MI.

* CAMPARI (CPRI.MI) tocca il massimo dell‘anno a 6,105 euro e sale del 3,05% dopo i conti trimestrali che hanno visto una tenuta degli utili a 60,1 milioni. Per Citigroup e BofA-Merrill i risultati sono superiori alle attese.

* Conti trimestrali superiori alle attese spingono anche TENARIS (TENR.MI).

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below