6 dicembre 2013 / 16:47 / tra 4 anni

Borsa Milano chiude positiva dopo dati lavoro Usa, pesante Mps

MILANO, 6 dicembre (Reuters) - Piazza Affari archivia in territorio positivo una seduta complessivamente nervosa, che nel pomeriggio ha visto un recupero sulla scia delle statistiche relative all‘occupazione Usa.

I dati, anche se migliori delle attese, hanno in parte raffreddato le iniziali aspettative di un avvio anticipato del ‘tapering’ da parte della Federal Reserve. Secondo alcuni operatori, infatti, i numeri sono positivi ma non tali da portare la banca centrale Usa a ridimensionare il programma di ‘quantitative easing’ già in occasione del Fomc di dicembre.

“Siamo ancora in un range di incertezza”, osserva un operatore.

I nuovi posti di lavoro nel settore non agricolo Usa a novembre sono saliti di 203.000 unità, contro le 180.000 attese. Il tasso di disoccupazione è calato al 7% contro attese di 7,2%, ai minimi degli ultimi cinque anni.

“Il mercato è rimasto incerto anche dopo il dato”, commenta un altro trader. “Una cifra intorno a 200.000 non è risolutiva e il tasso al 7% non è un parametro particolarmente indicativo, perché dipende da chi entra e chi esce sul mercato del lavoro”.

L‘indice FTSE Mib chiude in rialzo dello 0,73% e il FTSE All Share dello 0,67%. I volumi nel finale ammontano a circa 2,4 miliardi di euro.

L‘indice europeo FTSEurofirst avanza dello 0,7% e a Wall Street gli indici sono nettamente positivi.

* In un settore bancario complessivamente tonico, MPS in controtendenza lascia sul campo quasi il 3%. Gli operatori guardano con sempre maggiore apprensione all‘ipotesi che la Fondazione possa cedere le azioni mentre si avvicina il lancio dell‘aumento di capitale. Secondo alcune fonti sentite da Reuters, la Fondazione non starebbe rinegoziando il debito con le banche ma avrebbe detto agli istituti di credito di essere orientata a far slittare l‘aumento oltre gennaio se non avrà trovato un compratore prima dell‘assemblea.

* Debole UBI mentre sono ben comprate BANCO POPOLARE, +2,7%, e le due big INTESA SANPAOLO e UNICREDIT. L‘indice di settore europeo avanza dello 0,9% circa e quello italiano dell‘1,4%.

* In spolvero alcuni titolo industriali come PIRELLI (+2,3%), BUZZI (+3,5%) e PRYSMIAN (+2,8%), quest‘ultima spinta dal giudizio positivo di Morgan Stanley che ha avviato la copertura sul titolo con “overweight” con un target price di 22 euro.

* TELECOM ITALIA cede lo 0,4% mentre, in vista dell‘assemblea del 20 dicembre, il proxy advisor Glass Lewiss raccomanda voto favorevole alla proposta di revoca del consiglio..

* Poco mossa SAIPEM che non sembra reagire alla notizia che Consob ha concluso il procedimento avviato in luglio sul bilancio di 2012, con riferimento all‘ipotesi di non conformità ai principi contabili, mentre resta aperta la verifica sull‘operato degli amministratori per i conti 2013.

* Si rafforza nel finale PARMALAT chiudendo in rialzo dell‘1,4% con volumi quasi sei volte la media, nonostante la revisione al ribasso della guidance sull‘Ebitda 2013. Un trader sottolinea che la revisione era attesa e già incorporata nei prezzi.

* Tra i titoli più piccoli spicca il balzo dell‘8,5% di CAIRO COMMUNICATION. Un operatore segnala il rialzo della valutazione del titolo da parte di un broker italiano sulla base di stime più favorevoli del risanamento di La7.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

** AZIONARIO ITALIANO ** I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti codici ........

Market statistics................................ 20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 20 maggiori ribassi (in percentuale).............

Indice FTSE IT Allshare Indice FTSE Mib....... Indice FTSE Italia Star Indice FTSE Italia Mid Cap... Indice FTSE Italia Small Cap Indice FTSE Italia Micro Cap. Guida per azionario Italia....

** DERIVATI DI BORSA ** Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:> Mini FTSE Mib.................<0#IFM:> Guida a futures e opzioni.... Guida a opzioni..............

** BORSE EUROPEE ** Commento su titoli europei ........ Speed guide borse europee.......... Indici pan europei ........ Dati analitici paneuropei... Indice FTSEurofirst 300.......... Indice Stoxx..................... Indice Eurostoxx................. Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 25 maggiori rialzi europei......... 25 maggiori ribassi europei........ 25 titoli più attivi in valore ....

Guida a informazioni Reuters ....... Guida a azionario .................. Chain degli indici italiani

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below