7 novembre 2013 / 11:30 / tra 4 anni

Borsa Milano negativa in attesa Bce, bene Pirelli, giù Pop Milano

MILANO, 7 novembre (Reuters) - La mattinata di Piazza Affari
trascorre all'insegna della debolezza, in un clima di diffusa
cautela tra tutte le borse europee in attesa delle indicazioni
di politica monetaria della Banca centrale europea.
    Le attese sono per una conferma dei tassi di interesse,
anche se non è del tutto esclusa la remota possibilità di un
taglio dopo i dati sorprendentemente bassi sull'inflazione della
zona euro. Gli investitori si aspettano comunque un
aggiornamento in tema di politica monetaria con indicazioni di
possibili allentamenti in futuro.
    Sempre a livello globale l'attenzione del mercato sarà
focalizzata anche su importanti dati macro Usa in agenda tra
oggi e domani - Pil e occupati - mentre sul fronte interno
qualche spunto selettivo arriva dalle trimestrali.
    "C'è attesa per la Bce, è un trend a livello europeo che
dimostra debolezza, non c'è un motivo 'country specific' per la
discesa di Milano. Però qualche titolo più pesante che scende,
come Eni, Enel, Generali, penalizza un po' il nostro listino",
commenta un trader.
    Intorno alle 12,10 l'indice FTSE Mib cede lo 0,8% e
l'Allshare lo 0,7%. Volumi per un controvalore di
circa 700 milioni di euro. Il derivato sul FTSE Mib 
tratta intorno a 19.100 punti.
    In Europa il benchmark FTSEurofirst 300 arretra
dello 0,1% e i futures sugli indici di Wall Street sono
marginalmente negativi.
    * POPOLARE MILANO cede quasi il 4% penalizzata
dall'incertezza su una rapida realizzazione degli obiettivi di
riforma della governance e ricapitalizzazione dopo la richiesta
del consiglio di sorveglianza di convocare l'assemblea per il
rinnovo anticipato dei vertici. Sul titolo pesa inoltre il
declassamento di SocGen che ha tagliato il suo giudizio a "sell"
da "hold". 
    * In calo dell'1,5% ma con volumi contenuti GENERALI
 che prima dell'apertura della borsa ha annunciato i
risultati del terzo trimestre. La compagnia assicurativa ha
battuto il consensus con un utile netto di 510 milioni, che
porta il dato dei primi nove mesi a 1,6 miliardi con un
progresso del 40,4%.  Un trader segnala che la raccolta premi "è
piaciuta meno del resto e incide sul titolo". Nei commenti a
caldo degli analisti non emergono tuttavia elementi
particolarmente critici. 
    * Prosegue la corsa di PIRELLI che ieri è balzata
di oltre il 5% dopo la presentazione del piano al 2017. La
reazione positiva del titolo al nuovo piano, sottolinea una nota
Icbpi, "sembra giustificata dal fatto che si poggia soprattutto
sulla realizzazione di nuovi recuperi di efficienza piuttosto
che su aggressive previsioni di crescita della top line
(disattese sul piano 2011-13)". Inoltre, "anche se in
prospettiva non di breve termine, i recenti cambiamenti
nell'azionariato di controllo e nella governance dovrebbero
sostenerne l'appeal speculativo".
    * Venduta TELECOM ITALIA, in calo del 3% in vista
del Cda odierno che approverà i risultati del terzo trimestre.
"L'attesa degli investitori è rivolta alla presentazione del
piano industriale 2014-16 e alle operazioni straordinarie che
potrebbero essere annunciate o delineate al fine di accelerare
la riduzione del debito dopo il recente declassamento di Moody's
in area junk", si legge nella nota di Icbpi.
    * Lettera anche su ENEL, -1,2% dopo il buon rialzo
di ieri, ed ENI, -1,1%.
    * Accelera verso fine mattinata FIAT arrivando a
guadagnare oltre l'1% ma con scambi molto ridotti. Il sindaco
Giuliano Pisapia ha annunciato che il gruppo a breve offrirà un
servizio di car sharing a Milano. 
    * In calo dell'1,6% TENARIS che nella notte ha
annunciato i dati del terzo trimestre, archiviato con un utile
in calo e sotto le attese. 
    * Tra le mid cap balza di oltre il 4% YOOX sulla
scia della trimestrale annunciata ieri a mercati chiusi, che ha
evidenziato una buona crescita di ricavi e utili con previsioni
di un'accelerazione del fatturato nel quarto trimestre. Exane
Bnp Paribas ha alzato il target price a 31 euro da 26 con rating
"outperform".
    * MAIRE TECNIMONT, che annuncia i risultati oggi,
mette a segno un progresso dell'8% circa.
    * MONTEFIBRE è in asta di volatilità con ultimo
prezzo in calo del 22% dopo l'annuncio della convocazione
dell'assemblea con all'ordine del giorno i provvedimenti di cui
all'articolo 2446 del codice civile che disciplina i casi di
riduzione del capitale sociale per perdite. 
    
    
                                                                
                                                                
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
    
    
** AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........   
                  
                
     
Market statistics................................ 
20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 
20 maggiori ribassi (in percentuale)............. 
    
Indice FTSE IT Allshare 
Indice FTSE Mib.......  
Indice FTSE Italia Star 
Indice FTSE Italia Mid Cap... 
Indice FTSE Italia Small Cap 
Indice FTSE Italia Micro Cap. 
Guida per azionario Italia.... 
    
    ** DERIVATI DI BORSA ** 
Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:>
Mini FTSE Mib.................<0#IFM:>
Guida a futures e opzioni.... 
Guida a opzioni..............  
    ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ........ 
 Speed guide borse europee.......... 
 Indici pan europei ........ 
 Dati analitici paneuropei... 
 Indice FTSEurofirst 300.......... 
 Indice Stoxx..................... 
 Indice Eurostoxx................. 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 
 25 maggiori rialzi europei......... 
 25 maggiori ribassi europei........ 
 25 titoli più attivi in valore .... 
  
 Guida a informazioni Reuters ....... 
 Guida a azionario .................. 
 Chain degli indici italiani

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below