21 ottobre 2013 / 10:37 / 4 anni fa

Borsa Milano lievemente debole con banche, bene Autogrill, giù Fiat

MILANO, 21 ottobre (Reuters) - Su Piazza Affari e sulle
altre borse del vecchio continente prevale la cautela all'inizio
di una settimana che si preannuncia 'calda' sul fronte dei dati
macro Usa. 
    Gli indici europei si stabilizzano intorno ai massimi di
cinque anni mentre il listino milanese cede qualche posizione
appesantito da una generale, seppur contenuta, debolezza dei
bancari.
    Dopo l'accordo sul bilancio Usa che ha permesso la
riapertura degli uffici federali, il cui blocco ha impedito la
pubblicazione di numerosi indicatori dall'inizio di ottobre,
questa settimana l'attenzione sarà rivolta in particolare alle
statistiche mensili sugli occupati in agenda domani.
    "La volatilità è pari a zero, il mercato è in attesa dei
dati macro Usa", commenta un operatore.
    Intorno alle 12,15 il FTSE Mib cede lo 0,4%,
l'Allshare scende dello 0,3%. Il futures sul FTSE Mib
 tratta intorno a 19.200 punti, con primo obiettivo al
ribasso 19.100. Volumi per appena 800 milioni di euro.
    Il benchmark europeo FTSEurofitst 300 è piatto, con
un -0,1% a Francoforte e un -0,3% a Parigi. Poco mossi i futures
sugli indici di Wall Street.  
    * Sul listino milanese singoli spunti arrivano dalle
raccomandazioni dei broker. AUTOGRILL prosegue la
recente corsa sostenuta anche dalla promozione di JP Morgan a
"overweight" da "neutral", che spinge il titolo in progresso di
oltre il 3%. 
    * Contrastato il settore del lusso sulla scia di una serie
di giudizi di Goldman Sachs. FERRAGAMO, su cui la
banca d'affari ha alzato il target price confermando il rating
"buy", sale di circa un punto percentuale mentre TOD'S 
e LUXOTTICA, entrambe declassate a "sell", perdono
rispettivamente il 2,9% e il 2,3%. 
    * Dopo il rimbalzo di venerdì torna a cedere terreno FIAT
, in calo di più del 3%. "Probabilmente il mercato
sperava che la questione con Veba si risolvesse più rapidamente.
In assenza di novità si vende", osserva un trader. La scorsa
settimana il tribunale del Delaware - dove è in corso il
contenzioso tra Veba e Fiat sulla valutazione della
partecipazione in Chrysler - ha fissato l'inizio del processo
per settembre dell'anno prossimo, mentre il Lingotto puntava
all'inizio del procedimento in maggio.
    * Prevalgono i segni negativi tra i bancari, deboli (-0,6%)
anche a livello europeo. Le big UNICREDIT e
INTESA SANPAOLO cedono rispettivamente 0,7% e 0,4%.
    * MEDIASET continua a salire in un settore vivace
che da settimane è tornato al centro dell'interesse degli
investitori sulla scommessa di una futura ripresa della
pubblicità.  
    * Nel comparto ancora brillante TELECOM ITALIA MEDIA
 che con il +8% odierno allunga la corsa innescata due
settimane fa dall'annuncio di un accordo preliminare con
l'Espresso per integrare i multiplex. "E'
un'operazione che piace al mercato e ha senso industriale. Il
titolo sale anche per le speculazioni di una possibile,
successiva cessione della nuova realtà integrata a Tv estere o a
gruppi di private equity", dice un analista.
    * In gran spolvero AS ROMA (+23% circa) che con
l'ottava vittoria consecutiva ha rafforzato la sua posizione in
testa al campionato. In calo invece LAZIO e JUVENTUS
, entrambe sconfitte nelle partite di ieri.     
    
    
                                                                
                                                                
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
    
** AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........   
                  
                
     
Market statistics................................ 
20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 
20 maggiori ribassi (in percentuale)............. 
    
Indice FTSE IT Allshare 
Indice FTSE Mib.......  
Indice FTSE Italia Star 
Indice FTSE Italia Mid Cap... 
Indice FTSE Italia Small Cap 
Indice FTSE Italia Micro Cap. 
Guida per azionario Italia.... 
    
    ** DERIVATI DI BORSA ** 
Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:>
Mini FTSE Mib.................<0#IFM:>
Guida a futures e opzioni.... 
Guida a opzioni..............  
    ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ........ 
 Speed guide borse europee.......... 
 Indici pan europei ........ 
 Dati analitici paneuropei... 
 Indice FTSEurofirst 300.......... 
 Indice Stoxx..................... 
 Indice Eurostoxx................. 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 
 25 maggiori rialzi europei......... 
 25 maggiori ribassi europei........ 
 25 titoli più attivi in valore .... 
  
 Guida a informazioni Reuters ....... 
 Guida a azionario .................. 
 Chain degli indici italiani

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below