24 giugno 2013 / 08:50 / tra 4 anni

Borsa Milano estende ribasso a 2%, poi risale da minimi

MILANO, 24 giugno (Reuters) - La borsa di Milano estende il ribasso fino a oltre il 2% e poi isale dai minimi, in un mercato dove tornano i timori sull‘allentamento della politica di stimolo all‘economia della Fed e pesa il netto ribasso dell‘azionario cinese.

Shanghai ha perso oltre il 4%, sulla scia dei bancari, dopo che le autorità hanno detto che non cambieranno la politica restrittiva.

Pop Milano cala di oltre il 5% in attesa della revisione del piano industriale. Pesante anche Exor, ma per lo stacco del dividendo. I due titoli sono in asta di volatilità così come A2A. Fiat resta positiva dopo i recenti cali.

Alle 10,40 l‘indice FTSE Mib perde l‘1,4%, l‘AllShare l‘1,35%.

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below