28 maggio 2013 / 10:09 / tra 5 anni

Borsa Milano brillante, corre Fiat, bene banche, ok Buzzi e StM

MILANO, 28 maggio (Reuters) - Piazza Affari archivia in
deciso rialzo una prima parte della seduta che conferma
l'inversione di tendenza rispetto alla settimana scorsa.
    Acquisti generalizzati, con la galassia Fiat che spicca nel
paniere principale.
    Il listino, di fatto, è tornato sui livelli del 22 maggio
scorso.    
    Attorno alle 12, l'indice FTSE Mib guadagna l'1,7%
circa, l'AllShare l'1,6% circa e il MidCap 
l'1,1% circa. Volumi per un controvalore di circa 1,25 miliardi
di euro. Wall Street, dopo la pausa di ieri per festività, è
attesa in lieve rialzo.
    Il futures sale dell'1,7% circa.   
    
    * FIAT brilla e si avvicina a quota 6 euro, spinta
dall'attesa di nuove mosse nell'iter che ha come punto di arrivo
la fusione con Chrysler. 
    Secondo un dealer, però, "l'impressione è che sia uno short
squeeze. Finito questo movimento, il titolo scenderà".
    Il Lingotto sovraperforma il paniere europeo e
trascina FIAT INDUSTRIAL. In calo EXOR : la
holding verrebbe penalizzata se, come ipotizzato da un
quotidiano, dovesse sottoscrivere un aumento di capitale di Fiat
per non diluirsi.
    * Nel comparto, in linea con il mercato PIRELLI,
mentre CAMFIN arretra. Bene PIAGGIO.
    * Banche in denaro: il paniere sale di
oltre due punti percentuali. UNICREDIT e INTESA
SANPAOLO molto vivaci. Al traino UBI, BANCO
POPOLARE, POPOLARE MILANO, POPOLARE EMILIA
ROMAGNA, MONTEPASCHI e MEDIOBANCA.
    * Fuori dal paniere principale, in evidenza CARIGE
 : un quotidiano ha scritto dell'interesse di Permira e
Groupama per gli asset assicurativi.
    * In moderato rialzo il risparmio gestito (MEDIOLANUM
, AZIMUT e, fuori dal paniere principale,
BANCA GENERALI ) nella giornata in cui Assogestioni ha
comunicato i dati sulla raccolta dei fondi ad aprile.
   
    * Ben intonata FONDIARIA-SAI : un quotidiano è
tornato sull'interesse dei big assicurativi per gli asset che la
compagnia deve vendere per soddisfare le richieste
dell'Antitrust e ottenere il via libera alla fusione con UNIPOL
 (ugualmente in denaro).   
    * GENERALI non beneficia dell'ipotesi, formulata
da un quotidiano, della cessione di Fata, compagnia alla quale
sarebbe interessata CATTOLICA ASSICURAZIONI (+1%).    
    * STMICROELECTRONICS corre sulla cessione di asset
da parte della joint venture con Ericsson. 
    * BUZZI UNICEM in volo su un upgrade di Ubs.
. In scia CEMENTIR, ITALCEMENTI
 e ITALMOBILIARE. 
    * Per il resto, si conferma la tendenza di ieri, ovvero un
rimbalzo generalizzato. Con la differenza, rispetto alla seduta
precedente, che si accodano al rally anche TELECOM ITALIA
, PARMALAT e gli energetici. Bene, infatti,
ENI, A2A e TENARIS.
    * ENEL al piccolo trotto. Commentando le
indiscrezioni di stampa su un interesse per Slovenske
Electrarne, Icbpi scrive di ritenere "possibile la cessione da
parte di Enel del 66% di Slovenske Electrarne, anche se la
società non avrebbe ancora preso una decisione in proposito".
Sull'ipotesi di un investimento di 250-300 milioni di euro per
un ingresso nel consorzio Tap, con una quota intorno al
10%, Icbpi afferma che "per Enel sarebbe finalizzata ad
assicurarsi una parte del gas azero alle migliori condizioni".
    * Restano un po' indietro soltanto i difensivi: ANSALDO STS
, TERNA, DIASORIN, ATLANTIA 
e SNAM.    
    * Tra le small e mid cap, pesante SEAT : ieri, la
società ha reso noto di aver chiesto al tribunale di Torino una
proroga per la presentazione delle proposte di concordato
preventivo.    
    * In calo i titoli più comprati ieri: K.R.ENERGY,
ERGYCAP, LAZIO, MOLMED.    
        
    
                 
    ** AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........   
                  
                
Segmento Blue Chip .................. 
Segmento Standard Classe 1 .......... 
Segmento Standard Classe 2 .......... 
     
Market statistics................................ 
20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 
20 maggiori ribassi (in percentuale)............. 
    
Indice FTSE IT Allshare 
Indice FTSE Mib.......  
Indice FTSE Italia Star 
Indice FTSE Italia Mid Cap... 
Indice FTSE Italia Small Cap 
Indice FTSE Italia Micro Cap. 
Guida per azionario Italia.... 
    
    ** DERIVATI DI BORSA ** 
Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:>
Mini FTSE Mib.................<0#IFM:>
Guida a futures e opzioni.... 
Guida a opzioni..............  
    ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ........ 
 Speed guide borse europee.......... 
 Indici pan europei ........ 
 Dati analitici paneuropei... 
 Indice FTSEurofirst 300.......... 
 Indice Stoxx..................... 
 Indice Eurostoxx................. 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 
 25 maggiori rialzi europei......... 
 25 maggiori ribassi europei........ 
 25 titoli più attivi in valore .... 
    
  
      
    
    Sul sito  www.reuters.it  altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below