12 aprile 2013 / 10:24 / tra 5 anni

Borsa Milano debole a fine mattina su timori Cipro, balza Telecom

MILANO, 12 aprile (Reuters) - Il salvataggio di Cipro torna sotto i riflettori e stimola prese di beneficio sui mercati azionari, Piazza Affari compresa, dopo i recenti rialzi.

Gli operatori temono che possa essere necessario un nuovo pacchetto di aiuti per l‘isola anche se qualche minuto fa il ministro delle Finanze tedesco ha escluso che la cifra di 10 miliardi già concordata sia negoziabile. Il tema sarà oggetto di confronto nel meeting tra i ministri delle Finanze dell‘Ue oggi e domani.

“Si aspetta il pomeriggio con alcuni appuntamenti negli Usa per un‘eventuale cambio di direzione”, commenta inoltre un trader. Oggi sono in agenda i dati su prezzi alla produzione e vendite al dettaglio di marzo.

Intorno alle 12,15 l‘indice FTSE Mib cede l‘1,30%, l‘Allshare l‘1,20%. In linea Francoforte, negative ma di poco migliori Londra e Parigi. Volumi per poco più di 700 milioni di euro.

* TELECOM ITALIA è in deciso rialzo, seppur sotto i massimi dell‘avvio, all‘indomani della decisione del Cda di conferire mandato a quattro consiglieri e al presidente Franco Bernabè per esplorare la realizzabilità di un‘integrazione con Hutchison Whampoa che pone come condizione quella di essere azionista principale. Il titolo sale del 2,53% a fronte di uno stoxx europeo piatto.

* MEDIASET cede oltre 5% dopo il +8% di ieri propiziato dalle voci stampa, smentite a mercati chiusi, di una possibile cessione di Mediaset Premium a Sky. “Anche se questa ipotesi appare difficilmente praticabile per ragioni antitrust, le indiscrezioni di un clima più ‘costruttivo’ tra Murdoch e Berlusconi sono certamente positive per le due società, che sarebbero svantaggiate da una competizione troppo accesa”, osserva Stefano Vulpiani, analista Icbpi in un report di oggi.

* Male il settore bancario con perdite superiori al 2% per UNICREDIT e dell‘1,5% per INTESA SANPAOLO. Quest‘ultima ieri ha siglato con i sindacati un accordo per la gestione di 600 esuberi attraverso il fondo di solidarietà a fronte di 70 nuove assunzioni.

Tiene MONTE PASCHI, in mattinata unica positiva grazie a ricoperture, segnala un trader.

* Ben comprata INDESIT : ieri Fineldo, holding della famiglia Merloni, ha deciso di candidare alla presidenza l‘attuale AD Marco Milani. Il Mondo legge questa nomina come propedeutica ad acquisizioni o alleanze.

* Positiva RCS contro uno stoxx europeo dei media che cede lo 0,62%. Ieri da Edison e Pirelli è arrivato l‘ok alla sottoscrizione dell‘aumento di capitale, mentre appare orientata al no Generali.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below