9 aprile 2013 / 15:50 / tra 5 anni

Borsa Milano positiva, corrono Telecom e soci Telco, vola Azimut

MILANO, 9 aprile (Reuters) - Piazza Affari archivia in
rialzo una seduta animata essenzialmente dalle speculazioni
riguardanti Telecom Italia. Al netto dell'effervescenza creata
dalle scommesse sul futuro del gruppo da Franco Bernabè, gli
investitori restano cauti.
    Una cautela che riguarda l'intera Europa. Nel report in cui
illustra la strategia azionaria del secondo trimestre, Hsbc
rivela di aver alzato il giudizio sugli Stati Uniti a overweight
e quello sul Giappone a neutral, mentre ha tagliato la
valutazione dell'Europa a underweight. All'interno dell'area
europea, l'Italia viene confermata underweight.    
    In chiusura, l'indice FTSE Mib ha guadagnato
l'1,26%, l'AllShare l'1,27% e il MidCap 
l'1,19%. 
    Volumi per un controvalore di circa 1,6 miliardi di euro.   
    
    * TELECOM ITALIA superstar. La conferma dei
contatti con Hutchison Whampoa, che punterebbe a una quota fino
al 29,9% del capitale, ha rilanciato le quotazioni, ieri
depresse: il titolo ha guadagnato il 3,83%. 
  
    * Galvanizzati i titoli dei soci di Telco. MEDIOBANCA
 è salita del 5,02%, INTESA SANPAOLO del 3,6%
e GENERALI dell'1,46%. 
    * Giornata brillante per FIAT (+1,61%), spinta
dalle rinnovate prospettive di fusione con Chrysler.
 
    * Meglio del paniere europeo (-1,08%) anche gli
altri titoli dell'automotive: FIAT INDUSTRIAL +0,7% ed
EXOR +0,51%.    
    * Non si arresta la caduta di PIRELLI (-2,34%),
cominciata dopo il rinvio della presentazione del piano
industriale al 2017.
    * Nel comparto, pesante BREMBO (-4,29%).    
    * Per quanto riguarda le banche, dopo quanto detto sopra di
Intesa Sanpaolo e Mediobanca, rimbalzo generalizzato: il paniere
 è avanzato del 2,65%. In controtendenza
rispetto ad altre banche, Hsbc assegna overweight ai finanziari.
    In rialzo UNICREDIT (+1,89%). Sulla stessa
lunghezza d'onda POPOLARE MILANO (+2,53%), UBI
 (+1,25%) e POPOLARE EMILIA ROMAGNA (+1,06%).
Freno a mano tirato per BANCO POPOLARE (-0,32%). 
    * MONTEPASCHI ancora depressa (-0,06%): con Intesa
Sanpaolo e la spagnola Banco Popular, l'istituto
senese, secondo Exane Bnp Paribas, potrebbe uscire dall'indie
MSCI Europe. 
    * Fuori dal paniere principale, scatto di CARIGE 
(+4,92%): un quotidiano ha scritto che la banca ha pagato 66
milioni per chiudere un contenzioso con il fisco. 
    * Bene il risparmio gestito. Nella giornata in cui hanno
pubblicato i dati sulla raccolta di marzo, MEDIOLANUM 
+2,06% e AZIMUT +5,75%. 
 
    In scia BANCA GENERALI (+3,43%).
    * Da tempo baldanzosi, gli energetici tirano un po' il
fiato, ma restano l'approdo privilegiato degli investitori in
questa fase di turbolenze. ENI (+1,59%), in
particolare, si conferma sempre più barometro di Piazza Affari.
A distanza SAIPEM (-0,9%) e TERNA (+0,06%).
Meglio TENARIS (+0,97%), A2A (+2,95%), SNAM
 (+1,55%), ENEL (+1,24%) ed ENEL GREEN POWER
 (+1,81%).
    * Tra le utilities, riscoperte ACEA (+4,2%) ed HERA
 (+3,43%). 
    * In lettera i difensivi e i titoli maggiormente legati ai
consumi, protagonisti di ottime performance di recente:
LUXOTTICA -2,25%, LOTTOMATICA -1,68%, CAMPARI
 -1,31%, TOD'S -0,91%, ATLANTIA 
-1,06%, FERRAGAMO invariata e DIASORIN 
-0,71%.
    * Nel retail, MOLESKINE (+3,66%) argina l'emorragia
iniziata subito dopo la quotazione. In evidenza GEOX :
+5,19%.
    * Rimasta al palo ieri, in una giornata quasi euforica per
media ed editoriali, MEDIASET (+5,5%) ha beneficiato
della decisione di Hsbc di alzarne il target price.
    
    * Nel settore, RCS MEDIAGROUP (+1,87%) volatile:
la società editoriale è alle prese con le trattative dei soci
sull'aumento di capitale.  
    * Pesante AEDES (-8,55%): ieri sera, la società
immobiliare ha comunicato che a fine 2012 il valore del
patrimonio era di oltre 200 milioni più basso rispetto a un anno
prima.  
           
    
                      
          ** AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........   
                  
                
Segmento Blue Chip .................. 
Segmento Standard Classe 1 .......... 
Segmento Standard Classe 2 .......... 
     
Market statistics................................ 
20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 
20 maggiori ribassi (in percentuale)............. 
    
Indice FTSE IT Allshare 
Indice FTSE Mib.......  
Indice FTSE Italia Star 
Indice FTSE Italia Mid Cap... 
Indice FTSE Italia Small Cap 
Indice FTSE Italia Micro Cap. 
Guida per azionario Italia.... 
    
    ** DERIVATI DI BORSA ** 
Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:>
Mini FTSE Mib.................<0#IFM:>
Guida a futures e opzioni.... 
Guida a opzioni..............  
    ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ........ 
 Speed guide borse europee.......... 
 Indici pan europei ........ 
 Dati analitici paneuropei... 
 Indice FTSEurofirst 300.......... 
 Indice Stoxx..................... 
 Indice Eurostoxx................. 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 
 25 maggiori rialzi europei......... 
 25 maggiori ribassi europei........ 
 25 titoli più attivi in valore .... 
    
  
      
    
    Sul sito  www.reuters.it  altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below