8 aprile 2013 / 11:19 / 5 anni fa

Borsa Milano positiva, spread aiuta banche, giù Pirelli

MILANO, 8 aprile (Reuters) - Piazza Affari arriva a fine
mattinata confermando la buona intonazione iniziale, favorita
dal restringimento del differenziale di rendimento tra titoli di
stato italiani e tedeschi che aiuta in particolare i finanziari.
    Il tono è positivo anche sulle altre borse europee, con gli
investitori alla ricerca dei titoli più colpiti dalle vendite
alla fine della scorsa settimana. Lo slancio dei mercati è
tuttavia frenato dai persistenti timori sulla crisi del debito
della zona euro, anche alla luce del no della Corte
costituzionale portoghese ad alcune delle misure di austerity
introdotte come condizione per un piano di salvataggio
internazionale.
    "Oggi siamo partiti bene grazie al miglioramento dei nostri
titoli di stato, che aiuta banche e assicurazioni. Poi c'è anche
la notizia positiva del via libera al decreto per il pagamento
dei debiti della pubblica amministrazione", commenta un
operatore.
    Intorno alle 12,45 l'indice FTSE Mib avanza dello
0,6%, dopo essere salito fino a +1,3%, così come l'Allshare
. Il futures sul FTSE Mib viaggia poco sopra i
15.000 punti. I volumi si attestano intorno a 600 milioni di
euro. 
    In Europa il benchmark FTSEurofirst 300 guadagna lo
0,4% e anche a Wall Street si attende un avvio positivo. 
    Lo spread tra Btp e Bund decennali ha aperto a 305 punti e
continua a muoversi non lontano da questi livelli.
    * I bancari sono guidati da INTESA SANPAOLO che
sale di oltre il 2% in un comparto che a livello europeo 
è poco mosso.
    * Tra gli assicurativi bene GENERALI, in progresso
dell'1,6% ma con volumi sottili. Secondo indiscrezioni stampa
del weekend la compagnia avrebbe concesso un'esclusiva a
trattare l'acquisto degli asset americani alla francese Scor e a
un gruppo americano attivo nel settore assicurativo.
    * Sul fronte opposto, PIRELLI lascia sul campo più
del 5% con scambi vivaci dopo aver annunciato, venerdì sera, il
rinvio a novembre della presentazione del piano industriale
2013-2017, inizialmente prevista per l'8 maggio. Gli analisti
sottolineano in particolare la sofferenza del mercato europeo,
dove anche il segmento Premium è in affanno. 
    * Venduta anche TELECOM ITALIA, che venerdì ha
ufficializzato contatti preliminari con Hutchison Whampoa
 per valutare l'integrazione con 3 Italia. Icbpi nella
nota giornaliera sottolinea che "a parte il superamento delle
problematiche antitrust, il raggiungimento di un accordo non
sembra agevole, alla luce dei vincoli posti dalla struttura
(debito e azionariato di controllo) di Telecom Italia". Le
ripercussioni politiche potrebbero condizionare l'esito dei
negoziati e gli eventuali termini dell'accordo, tenuto conto che
Hutchison Whampoa potrebbe diventare il primo azionista del
gruppo tlc, con potenziali riflessi anche sul processo di
separazione della rete fissa, aggiunge il broker.
    * Fuori dal paniere principale balza di quasi il 7% con
volumi molto sostenuti MAIRE TECNIMONT, che questa
mattina ha annunciato i conti 2012, chiusi con una perdita più
contenuta rispetto al 2011, e una manovra di riorganizzazione
finanziaria e patrimoniale da complessivi 500 milioni di
euro. La notizia positiva, sottolinea un trader,
è l'ingresso di un nuovo investitore, la società di Abu Dhabi
Ardeco, a cui sono riservati 15 milioni dell'aumento di
capitale.
    * Corre RCS (+5,7%) nel giorno della riunione del
patto di sindacato dopo che nel weekend sono emersi segnali di
distensione sulla partecipazione all'aumento di capitale e sul
rifinanziamento del debito.
    * Acquisti anche su TELECOM ITALIA MEDIA. Dopo
l'accordo di cessione di La7 a Cairo, la società
intende ora concentrarsi sulla partecipazione in Mtv in modo da
valorizzarla al massimo e poi venderla, per focalizzarsi sul suo
vero core business che sono le frequenze contenute nei suoi tre
multiplex, ha detto venerdì il presidente in assemblea.
    * Prosegue invece la debolezza di MOLESKINE che si
allontana ulteriormente dai 2,3 euro del collocamento, avvenuto
mercoledì. Il titolo cede il 4% circa a quota 1,918.

    
                                                                
                                                                
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

** AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........   
                  
                
     
Market statistics................................ 
20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 
20 maggiori ribassi (in percentuale)............. 
    
Indice FTSE IT Allshare 
Indice FTSE Mib.......  
Indice FTSE Italia Star 
Indice FTSE Italia Mid Cap... 
Indice FTSE Italia Small Cap 
Indice FTSE Italia Micro Cap. 
Guida per azionario Italia.... 
    
    ** DERIVATI DI BORSA ** 
Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:>
Mini FTSE Mib.................<0#IFM:>
Guida a futures e opzioni.... 
Guida a opzioni..............  
    ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ........ 
 Speed guide borse europee.......... 
 Indici pan europei ........ 
 Dati analitici paneuropei... 
 Indice FTSEurofirst 300.......... 
 Indice Stoxx..................... 
 Indice Eurostoxx................. 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 
 25 maggiori rialzi europei......... 
 25 maggiori ribassi europei........ 
 25 titoli più attivi in valore .... 
  
 Guida a informazioni Reuters ....... 
 Guida a azionario .................. 
 Chain degli indici italiani

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below