2 aprile 2013 / 10:14 / tra 5 anni

Borsa Milano positiva, incertezza politica frena, male banche e Fiat

MILANO, 2 aprile (Reuters) - Piazza Affari archivia poco
sopra la parità una prima parte di seduta nervosa,
caratterizzata dalla debolezza dei finanziari e da alcuni spunti
nel resto del listino.
    Anche oggi l'andamento degli indici dimostra come la crisi
finanziaria abbia ridotto, all'interno del listino, il peso
delle banche e rafforzato quello degli industriali, in
particolare Eni e Luxottica.
    La soluzione-ponte alla crisi politica, individuata dal
Quirinale durante il lungo week-end paquale, non pare apprezzata
dai mercati.
    In una nota a commento della mossa di Giorgio Napolitano, un
broker italiano scrive che il presidente della Repubblica
"essenzialmente ha guadagnato tempo sino al termine del mandato
(15 maggio) e prova a facilitare il dialogo tra i due partiti
(Pd e Pdl). L'altro risultato è lasciare il governo Monti in
carica". Inoltre, secondo la banca d'affari, la mossa di
Napolitano "sta indebolendo in modo significativo il potere
negoziale di (Silvio) Berlusconi". In conclusione, il broker
vede "possibilità molto elevate di un governo di grande
coalizione in maggio, dopo la nomina del nuovo presidente della
Repubblica". E questa viene giudicata una cattiva notizia per i
mercati, così come la prospettiva di nuove elezioni non prima di
settembre.
    Attorno alle 12,05, gli indici FTSE Mib e AllShare
 guadagnano lo 0,3% circa, mentre il MidCap 
è sostanzialmente invariato. Volumi per un controvalore di circa
670 milioni di euro.
    Il futures sale dello 0,4% circa.
    I futures sugli indici di Wall Street sono in moderato
rialzo, facendo pensare a un avvio di seduta positivo.
    
    * L'incertezza politica in Italia continua a pesare sullo
spread tra i rendimenti di Btp e Bund, e, di conseguenza, sui
finanziari. Il paniere delle banche italiane 
scende di circa due punti percentuali. Male UNICREDIT 
e INTESA SANPAOLO.
    * Pesanti le altre banche, in particolare le popolari. Segno
meno per POPOLARE MILANO, UBI, POPOLARE
EMILIA ROMAGNA e BANCO POPOLARE.    
    * Discorso a parte per MONTEPASCHI, a picco nella
prima seduta dopo la pubblicazione dei risultati 2012.
    
    * Non sfuggono alle vendite MEDIOBANCA e la
partecipata GENERALI : oggi è attesa la pubblicazione
della lista della banca d'affari per il rinnovo del Cda della
compagnia triestina.    
    * Meglio il risparmio gestito: MEDIOLANUM e AZIMUT
 confermano di attraversare una fase complessivamente
positiva.
    * Tra le banche, valgono una citazione POPOLARE SPOLETO
 e CARIGE. La prima vola dopo che Clitumnus
ha formulato una nuova offerta d'acquisto, che prevede un
aumento riservato. 
    Carige arranca, sebbene, in un'intervista, il presidente
Giovanni Berneschi abbia affermato che il rafforzamento
patrimoniale da 800 milioni potrebbe non prevedere un aumento di
capitale. Un broker italiano, in una breve nota a commento
dell'intervista, scrive di attendersi un aumento di capitale da
400 milioni.
    * Debole FIAT, penalizzata dalla prospettiva che
l'AD Sergio Marchionne finisca sotto processo per violazione dei
diritti sindacali e dal dato sulle immatricolazioni in Francia.
  
    Meglio FIAT INDUSTRIAL, EXOR e PIRELLI
. Brillante BREMBO.   
    * Le indiscrezioni su aggregazioni societarie e cambi di
management scuotono un po' TELECOM ITALIA, mossa anche
dalle voci su un mega-deal nel settore, ovvero l'acquisizione di
Vodafone da parte di AT&T e Verizon.            
    * Zoppicano FINMECCANICA e la controllata ANSALDO
STS.
    * FERRAGAMO sale più del paniere del lusso europeo
. Nel comparto, buone performance anche di TOD'S 
e, ampliando lo sguardo al retail, LUXOTTICA. Tra le
small e mid cap, brilla ANTICHI PELLETTIERI.
    * Galoppa STMICROELECTRONICS : secondo quanto si
legge in una nota di un broker italiano, il settimanale Barron's
pone l'accento sui risultati del turnaround industriale e sulla
sottovalutazione del titolo.
    * PARMALAT non risente della decisione del
tribunale di Parma di nominare un commissario ad acta con
compiti ispettivi. 
    Commentando la sentenza, un broker italiano sottolinea che
non è negativa, dato che la corte avrebbe potuto revocare
l'intero Cda.    
    * Gli energetici sono determinanti nel consentire alla borsa
milanese di limitare le perdite. Bene ENI, SNAM
, TERNA, A2A ed ENEL. 
    * Reggono i titoli difensivi, come ATLANTIA,
CAMPARI e LOTTOMATICA.    
    * Vola KINEXIA sulla notizia della sigla di un
accordo strategico negli Emirati Arabi. 
    * Tra le società che hanno pubblicato i risultati tra
giovedì e venerdì scorsi, in denaro CAPE LIVE e
TISCALI, pesante ROSSS.
    * LAZIO tonica: il successo per 2 a 1 sul Catania
mantiene vive le speranze di conquistare un posto in Champions
League nella prossima stagione.
                      
          ** AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........   
                  
                
Segmento Blue Chip .................. 
Segmento Standard Classe 1 .......... 
Segmento Standard Classe 2 .......... 
     
Market statistics................................ 
20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 
20 maggiori ribassi (in percentuale)............. 
    
Indice FTSE IT Allshare 
Indice FTSE Mib.......  
Indice FTSE Italia Star 
Indice FTSE Italia Mid Cap... 
Indice FTSE Italia Small Cap 
Indice FTSE Italia Micro Cap. 
Guida per azionario Italia.... 
    
    ** DERIVATI DI BORSA ** 
Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:>
Mini FTSE Mib.................<0#IFM:>
Guida a futures e opzioni.... 
Guida a opzioni..............  
    ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ........ 
 Speed guide borse europee.......... 
 Indici pan europei ........ 
 Dati analitici paneuropei... 
 Indice FTSEurofirst 300.......... 
 Indice Stoxx..................... 
 Indice Eurostoxx................. 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 
 25 maggiori rialzi europei......... 
 25 maggiori ribassi europei........ 
 25 titoli più attivi in valore .... 
    
  
      
    
    Sul sito  www.reuters.it  altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below