28 settembre 2012 / 12:37 / 5 anni fa

Borsa Milano peggiora su timori stress test Spagna

MILANO, 28 settembre (Reuters) - Piazza Affari estende le perdite oltre due punti percentuali e si posiziona come il peggior listino in Europa, sulla scia dei timori sul vicino stress test delle banche spagnole. I mercati si concentrano dunque sempre più sugli ostacoli che Madrid incontrerà nell‘affrontare la crisi.

“Milano accelera al ribasso sugli stress spagnoli, mentre non ritengo abbia impattato particolarmente la finanziaria francese 2013” commenta un trader.

Oltreoceano i futures sugli indici sono in ribasso, mentre i Treasuries appaiono positivi, segnale questo che gli investitori prediligono investimenti più sicuri.

Intorno alle 14,30 l‘indice FTSE Mib cede l‘1,9%, l‘Allshare l‘1,83%. Il paniere europeo è in calo dello 0,97%.

Decisamente pesanti i bancari, con perdite vicine al 5% per POP EMILIA.

Positiva FINMECCANICA, dopo la notizia che la vendita di Ansaldo Energia a Siemens sarebbe nelle fasi finali.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below