25 settembre 2012 / 08:28 / 5 anni fa

Pirelli sconta prese di profitto su vendita azioni Continental

MILANO, 25 settembre (Reuters) - Pirelli sconta un flusso di prese di beneficio che stanno mettendo sotto pressione l‘intero comparto auto in scia alla vendita da parte del gruppo tedesco Schaeffler del 10,4% in azioni del partner Continental , a un prezzo di 77,50 euro ad azione.

“Questo collocamento conferma a nostro avviso la fase di transizione del settore” commenta un broker italiano, secondo cui l‘effetto sul titolo Pirelli sarà di una pressione di breve periodo. L‘impatto è sentito dall‘intero settore.

“La volontà degli azionisti” Schaeffler è quella di “prendere profitto dopo i recenti guadagni del titolo” sottolinea il broker.

Shaeffler ha incassato dalla vendita 1,6 miliardi di euro mentre secondo l‘analista la vendita delle azioni Continental avviene a “un 5% medio di sconto”.

Secondo un trader gli investitori starebbero vendendo Pirelli per comprare successivamente Continental.

Attorno alle 10,10 Pirelli cede il 2,3% a fronte di un movimento frazionale del FTSE MIB di -0,16%. Continental è in calo del 4% circa, mentre il comparto auto europeo, di cui fanno parte entrambe le società, cede oltre il 2%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below